attualita' posted by

CALO VENDITE USA MESE DI DICEMBRE 2014 (+4% INVECE TUTTO IL 2014)

Le vendite al dettaglio USA si sono ridotte dello 0,9 per cento nel mese di dicembre mentre vi fu un aumento di 0,4 per cento nel mese precedente. E ‘il più grande calo dal gennaio.

Le vendite alle stazioni di benzina hanno registrato il calo maggiore (-6,5 per cento),  a causa del prezzo della benzina che diventa più conveniente. Le entrate sono diminuite anche in: negozi di elettronica e elettrodomestici (-1.6 per cento); concessionari auto (-0,3 per cento); rivenditori di abbigliamento (-0,3 per cento); negozi online (0,3 per cento), negozi di articoli sportivi (0,2 per cento), i rivenditori vari negozi (-1,9 per cento) e materiale da costruzione e giardino concessionari (-1,9 per cento).

Al contrario, le entrate sono cresciute di: negozi di mobili (0,8 per cento), negozi di generi alimentari (0,3 per cento) e negozi di sanitari (0,5 per cento).

Anno su anno le vendite al dettaglio sono aumentate del 3,2 per cento. Le vendite totali per i 12 mesi del 2014 sono aumentate del 4,0 per cento a partire dal 2013.

USA RETAIL SALES
Maurizio Gustinicchi
Socio Sostenitore Lega Nord – Riscossa Italiana – Economia5Stelle

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog