attualita' posted by

BUON 25 APRILE A TUTTI GLI ITALIANI DI BUONA VOLONTA’ E SPERIAMO ANCHE AI PARTITI.

Notare come eravamo ridotti nel 1945, giusto per far riflettere.

Cari 5 Stelle vorrei ricordare una piccola questione: I punti del programma ELETTORALE che avete presentato agli elettori non è che sono nati in oscure segreterie di partito ma sono stati “creati” con un serrato dibattito in rete.

A questo proposito vi vorrei ricordare quanto è stato fissato nel “PROGRAMMA ELETTORALE IN PILLOLE” ALLA VOCE  “PROGRAMMA AFFARI ESTERI”:

“E’ obiettivo prioritario salvaguardare la sovranità, l’indipendenza e l’integrità territoriale di ogni singolo paese.

Deve rispettarsi in questo quadro la sovranità territoriale, politica, alimentare, energetica, culturale e monetaria di ogni paese; il diritto irrinunciabile alla difesa della propria indipendenza– contrastando ogni forma di colonialismo o neocolonialismo con ogni mezzo, per il raggiungimento o il mantenimento della sovranità.”

La vogliano difendere solo per i paesi terzi tutta questa sovranità?

Spero vivamente che oltre alla parte “buona” dell’insegnamento di Macchiavelli nel “Principe”:

da Wikipedia:

“Per Machiavelli la storia è il punto di riferimento verso il quale il politico deve sempre orientare la propria azione. La storia fornisce i dati oggettivi su cui basarsi, i modelli da imitare, ma indica anche le strade da non ripercorrere. Machiavelli si basa su una concezione ciclica della storia: “Tutti li tempi tornano, li uomini sono sempre li medesimi”. Ma ciò che allontana Machiavelli da una visione deterministica della storia è l’importanza che egli attribuisce alla virtù, ovvero alla capacità dell’uomo di dominare il corso degli eventi utilizzando opportunamente le esperienze degli errori compiuti nel passato.

 Non a caso il Principe, nella conclusione, abbandona il suo taglio cinico e pragmatico per esortare i sovrani italiani, con una scrittura più solenne e venata di un certo idealismo, A RICONQUISTARE LA SOVRANITÀ PERDUTA E A CACCIARE L’INVASORE STRANIERO. Non c’è rassegnazione nel Principe, né tanto meno sfiducia nei confronti dell’uomo. La storia è il prodotto dell’attività politica dell’uomo per finalità terrene esclusivamente pratiche. Lo stato, oggetto di tale attività, nella situazione politica e nel pensiero del tempo si identifica con la persona del principe.”

Non si scivoli nella parte cinica che ha pervaso nei millenni l’umanità:

“Di conseguenza l’attività politica è riservata solo ai grandi protagonisti, ai pochi capaci di agire, non al “vulgo” incapace di decisione e di coraggio. L’obiettivo è creare o conservare lo stato, una creazione individuale legata alle qualità e alla sorte del suo fondatore: la fine del principe può determinare la fine del suo stato, come capitò ad esempio a Cesare Borgia. Il Machiavelli ha dunque un’importanza fondamentale per la scoperta che la politica è una forma particolare autonoma di attività umana, il cui studio rende possibile la comprensione delle leggi da cui è perennemente retta la storia.”

Macchiavelli ha visto di persona e perfettamente compreso (1497 il “falò delle vanità” fa scempio della bellezza di Firenze a causa della fiammata “talebana” causata dalla predicazione del Savonarola) gli aspetti negativi e la BARBARIE che il fanatismo e la cieca sete di potere dell’animo umano possono creare.

Se il M5S farà un accordo col PD dopo 5 anni di battaglia contro lo scempio del paese sarà un tradimento della volontà dei sostenitori. Voglio solo ricordare che il 25 aprile si celebra la fine di una guerra e di una occupazione tedesca con orrori inenarrabili per il popolo italiano.

Come sosteneva Andreotti (personaggio indubbiamente abile allievo di Macchiavelli nel bene del paese e nei “lati oscuri”): MI PIACE COSI’ TANTO LA GERMANIA CHE PREFERISCO VEDERNE DUE, PERCHE’ QUANDO SARA’ DI NUOVO UNA  PER L’EUROPA SARA’ DI NUOVO UN GROSSO PROBLEMA.

Quindi cari 5 Stelle prima di allearvi con i maggiordomi e viceré tedeschi del PD pensateci bene.

Buon 25 aprile a tutti.

Marco Santero

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog