attualita' posted by

Bitcoin vola, sollevato da Tanzania e Musk

 

Oggi è una giornata buona per Bitcoin, ma solo per quello, con valori che sono tornati sui 39 mila dollari con volumi transati anche interessanti:

Cosa ha mosso il mercato in questa direzione. Tutti indicano Musk, ma io, sinceramente , spero che non sia statoi solo lui, ma che si siano altri fattori, più seri e strutturali.

Iniziamo da Musk. Rispondendo ad una provocazione di Cointelegraph l’imprenditore ha affermato che:

  • Tesla ha ceduto solo il 10% circa dei propri Bitcoin;
  • Che comunque tornerà ad accettare BTC nel caso in cui almeno il 50% fosse elaborato con energia verde, sostenibile.

Soprattutto la notizia di non essere intervenuto sul mercato e di non voler vendere è stata vista come positiva. In quanto alla tecnologia “Verde” di BTC il progressivo sganciamento dalla Cina permetterà, se non altro, di diversificare le fonti energetiche, senza considerare la ventilata  possibilità di utilizzare l’energia endotermica in El Salvador.

Per fortuna però non tutti si basa su Elon Musk, o almeno lo spero!

Bitcoin ha ricevuto un grande impulso anche dopo che il presidente della Tanzania Samia Suluhu ha esortato il paese a prepararsi ad adottare l’uso della criptovaluta.

Il suo discorso a Mwanza di domenica è arrivato pochi giorni dopo che El Salvador ha annunciato di aver adottato Bitcoin come moneta a corso legale. Un certo numero di nazioni del sud e centro America hanno anche segnalato la loro disponibilità ad adottare ufficialmente l’uso di Bitcoin.

Il presidente Suluhu ha invitato i leader finanziari del proprio paese a prepararsi per le valute virtuali, dicendo che l’era delle criptovalute e della blockchain sta sorgendo, mentre esortando il proprio paese ad aprirsi al cambiamento. Ha detto che la banca centrale della Tanzania dovrebbe iniziare i preparativi necessari per adottare atteggiamenti globali nei confronti del settore bancario, individuando le criptovalute come il futuro della finanza. Questa mossa in Africa sarebbe veramente dirompente in quanto permetterebbe di superare uno dei principali vincoli allo sviluppo del continente, legato alle inefficienze ed ai costi elevatissimi del proprio sistema finanziario.

Questa è un’ottima notizia in prospettiva.

 

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal