attualita' posted by

Bisogna fermare la deriva autoritaria subito (di Marco Santero)

 

Quello che è accaduto a Fano e un anno fa al fratello dell’avvocato Musso in modo ancor più grave (ma allora c’era la fase psicotica del Covid e l’impatto sui media è stato minore!) è di una gravità assoluta e deve creare un moto di reazione per dare la sveglia ai troppi magistrati che hanno lasciato porre un’evidente deriva autoritaria nel paese!

TSO AL BASTIAN CONTRARIO DI 18 ANNI (Clicca per vedere)

Il lavoro costante e continuato di una marea sempre più grande di persone consapevoli della gravità del momento sta iniziando a creare un moto popolare sempre più esteso contro il delirio criminale Covid che stiamo vivendo da più di un anno.

Nel ‘900 la cultura comunista ha basato, nella Russia sovietica ma anche in tutti i paesi in cui il comunismo è andato al potere, a vari livelli di “efficienza”, la TRASFORMAZIONE E SELEZIONE DELLA SOCIETA’:

Il più grande sterminio e genocidio di massa mai realizzato sulla terra non è stato fatto da Hitler, ma da Mao e Stalin e dai loro “figlioletti” in svariati altri paesi (Cambogia in testa).

La questione era molto semplice:

In un paese comunista tutti il settori della società precedente che erano basati sull’imprenditoria privata (dal piccolo proprietario terriero al commerciante, piccolo imprenditore e via fino al grande industriale ERANO (E LO SONO PER CHI DA QUELLA CULTURA DIABOLICA DERIVA) IL NEMICO GIURATO.

Basta informarsi sullo sterminio dei CULACHI ucraini nell’inverno del 1932 per capire in modo evidente che Hitler fu un allievo di Stalin in materia ma non arrivò mai al livello terrificante e continuativo che per decenni raggiunsero Stalin e Mao.

La storia ufficiale ricorda GIUSTAMENTE lo sterminio ebraico nazista ma glissa in modo inumano e terrificante sui crimini ancora maggiori del Comunismo verso i propri popoli.

Con il Covid i discendenti dei seguaci di Baffone (“ha da veni’ Baffone” era il motto dei comunisti toscani) italiani hanno colto un occasione insperata:

Alle ultime elezioni politiche italiane la “sinistra” venduta al liberismo e alla globalizzazione più sfrenata ha preso via via BATOSTE sempre più pesanti a livello elettorale, in particolare dal settore della micro, piccola e media imprenditoria e commercio italiana (CHE ERANO E SONO PER ORA IL 95 PER CENTO DELLE AZIENDE ITALIANE) e dalle libere professioni.

La soluzione che il Covid ha offerto in modo insperato è stata: STERMINIAMOLE QUESTE MERDE CHE NON CI VOTANO……..LE CHIUDIAMO AD OLTRANZA FINCHE’ NON FALLISCONO E POSSIBILMENTE SI SUICIDANO.

Della serie: “visto che non ci votate vi sterminiamo economicamente e di conseguenza anche fisicamente”

Quindi l’Italia col governo di “sinistra” sostenuto dai vomitevoli 5 stelle (l’unico loro obiettivo è rimanere alla GREPPIA parlamentare) è diventato il Campione mondiale di chiusure massive, limitazioni della libertà personale, devastazione delle giovani generazioni con scuole chiuse, mascherine al banco, socialità distrutta con danni psicologici e psichiatrici devastanti a medio e lungo termine.

Della serie in metropolitana o sul pullman quasi pigiati, ma al ristorante con tutti i presidi di sicurezza no, tutto chiuso!!

Nei supermercati affollati sì, ma il banco del mercato ALL’APERTO!! NO!

Anche un bambino delle elementari capisce che provvedimenti così contrastanti o sono frutto di dementi o di criminali con obiettivi precisi.

Quello che è accaduto a Fano è l’apoteosi di questa deriva autoritaria applicata dai Nipotini di Stalin e deve essere bloccata e stroncata con PENE DRACONIANE PER CHI HA AGITO CONTRO QUEL POVERO RAGAZZO IN MODO COSI’ BRUTALE E ILLEGALE!

Cari nipotini di Stalin siete fottuti e sapete perché? Perché la Globalizzazione selvaggia e il neoliberismo darwiniano stanno portando (lo scrivo da quasi 10anni nei miei articoli) a tensioni sempre più forti a livello geopolitico e quindi gli USA e l’occidente tutto hanno solo 2 opzioni nette.

  1. continuare in questo delirio Covid che sta distruggendo economia, società e demografia occidentali con grande goduria del discendente diretto di Mao, cioè del maggior macellaio del proprio stesso popolo che la storia ha mai conosciuto (si parla di almeno 60.000.000 di cinesi sterminati da questo psicopatico) che da decenni sta perseguendo un sottile, geniale e diabolico progetto di destabilizzazione, impoverimento e assoggettamento progressivo dell’occidente liberale, grazie anche a gigantesche aziende statali inondate di aiuti pubblici per fare concorrenza criminale alle aziende occidentali (con una demenziale UE che vieta qualunque aiuto pubblico = nel confronto con la Cina vuol dire SUICIDIO!!)

  2. Buttare nella discarica della storia tutti gli abomini fatti con questo delirio Covid e con 40 anni di neoliberismo selvaggio in cui gli squali e squaletti occidentali hanno CANNIBALIZZATO l’economia più fiorente del mondo e le migliori condizioni di vita per il popolo sulla terra da sempre.

Applicare al Covid quello che normalmente si applica a qualunque malattia = PREVENZIONE E CURA PUNTUALE A CASA!….ALTRO CHE TACHIPIRINA E “VIGILE ATTESA” per cui il ministro Speranza e i suoi “consulenti” dovranno rendere conto in sede civile e soprattutto PENALE!

Riaprire la società in modo completo e inondare di denaro pubblico non a debito (come fa da 40 anni la Cina) l’Italia, ovviamente spendendo in modo concreto, trasparente e produttivo, con una serie di controlli rapidi, efficaci e cogenti!

Nel 2015 RAI Leonardo faceva sapere dell’allarme della comunità scientifica medica internazionale contro gli esperimenti CINESI con i CORONAVIRUS.

Poi si potrà dire non è lo stesso…..per forza in 5 anni un virus si evolve o lo si fa evolvere in cose completamente nuove e ci sono oltretutto fior di scienziati che lanciano l’allarme sui vaccini Covid che sono sperimentali, mai applicati a virus così mutevoli (come mai non esiste un vaccino per il raffreddore, ve lo siete mai chiesti?…..perché muta troppo in fretta!!)

Il rischio che viene evidenziato è che i vaccini stimolino varianti sempre nuove di una malattia che ormai è ampiamente conosciuta e di cui ormai si conoscono le cure e la prevenzione più adatte, applicate da migliaia di medici di base quelli sì eroici, perché sfidano le “linee guida” criminali di “tachipirina e vigile attesa” che dopo oltre un anno di Covid si possono solo definire RIBADISCO…criminali!!

Basta andare su

https://ippocrateorg.org/

E SI SCOPRE UN UNIVERSO COVID PARALLELO TACIUTO IN MODO CRIMINALE DAI MEDIA FINO AD ORA.

Ci si trovano precise indicazioni per la prevenzione e per la cura (ovviamente confrontandosi con proprio medico) nelle diverse fasi della malattia!

Ma la verità sta emergendo sempre più velocemente e le tensioni geopolitiche costringeranno ad una svolta totale nell’approccio.

Anche perché passaporti vaccinali sono privi di senso, basterebbero i principi democratici:

  1. Hai paura del Covid o sei una persona a rischio o sei telecerebroleso e totalmente ignorante nella necessaria prevenzione delle malattie (covid incluso)? FATTI IL VACCINO SPERIMENTALE DI CUI NON SI SANNO GLI EFFETTI A MEDIO E LUNGO TERMINE (c’è scritto chiaro nel bugiardino)

  2. Non hai paura irrazionale del Covid, ti informi bene con l’aiuto di medici e Biologi Nutrizionisti…………..(CHE DOVREBBERO ESSERE UN PILASTRO ESSENZIALE DELLA SALUTE PUBBLICA, MA COSI’ FACENDO SI OSTACOLEREBBE IL PROFITTO DI UNA MAREA DI MULTINAZIONALI E IMPRESE DI VARIO LIVELLO CHE DIFFONDONO CIBI SEMPLICI O LAVORATI CHE NON FAVORISCONO UNA BUONA SALUTE E PREVENZIONE DALLE MALATTIE!!)

Ebbene se fai parte della seconda categoria il vaccino non ci pensi proprio a farlo e hai il sacrosanto DIRITTO COSTITUZIONALE a non essere discriminato in alcun modo……anche perché se tu ti sei vaccinato perché hai paura ora che dovresti essere coperto e quindi che danno ti posso dare io che non mi vaccino, al massimo sono io a correre dei rischi….giusto?

Se si creeranno discriminazioni per chi non si vuole vaccinare, come sta accadendo PER IL PERSONALE MEDICO, vuol dire che siamo in una DITTATURA SANITARIA che va combattuta in ogni modo e con la più assoluta fermezza e determinazione!

Sia Hitler che Stalin che Mao iniziarono proprio con i TSO!!!


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal