conti pubblici posted by

BANCA D’ITALIA E QUEI TWEET SERVILI, DA “TENGOFAMIGLIA”, IN EPOCA DI “CARESTIA NUTRIENTE”

Grazie all’amico Fabrizio Gherardi, ho avuto la possibilità di esser raggiunto dalle perle contenute nei tweet di Banca d’Italia. Si, perché la RENZITE ha contagiato anche quelli che una volta, sotto Monti, erano gli austeri signori dei numeri del debito italiano. Ma si sa, da quando è arrivato il giovane vecchio (Renzi), il tweet è diventato di moda tra i funzionari fighi: per essere giovani  rottamatori modaioli si devono governare i processi tramite tweet:

untitled (62)

E fu così che ebbi la possibilità di interloquire con i mostri sacri dell’econ0mia italiana. E vediamoli, allora, i contenuti di questi messaggi diretti alla gente comune con la quale i nostri GURU dell’interbancariogalattico intendono dialogare.

Come al solito si parte dalla crescita, perché da qualche anno, ovvero da quando la EZ ha deciso che l’equivalenza ricardiana, (cioè la carestia nutriente) rappresenti il dogma di riferimento per 350 milioni di abitanti (quelli della vecchia e spendacciona Europa) tutti parlano solo di ripresa e conseguente crescita.

BDI 1

Pur in un quadro debole abbiamo la ripresa?
Ma se avete deciso di gestire il PIL con l’equazione Cobb-Douglas del tipo Y=TFP+Maggiore occupazione ribaltata sul pil tramite coefficiente alfa+Maggiori investimenti ribaltati sul pil tramite coefficiente beta! 

Miei cari campioni del Mystero, forse solo PierPiero PadoVan vi supera in fantasya, visto che proprio ora ha VATICINATO nel futuro dell’Italia più credito, più lavoro, più investimenti e più crescita (anteprima Ballarò su La7).

Ma ahimé, la verità giace altrove:

1) L’OCCUPAZIONE NEL PRIMO TRIMESTRE E’ DIMINUITA DI 110.000 UNITA’ E AL 30 MAGGIO TERMINA LA CASSA INTEGRAZIONE STRAORDINARIA (DURATA MAX 5 MESI NELL’ANNO) E CON L’ATTIVAZIONE DELLA NUOVA NASPI CI RITROVEREMO TANTI DISOCCUPATI IN PIU’;

2) IL VOSTRO DIRETTORE GENERALE PANETTA, SOLO QUALCHE MESE FA (GENNAIO 2015) HA AFFERMATO CHE “GLI INVESTIMENTI CALANO NEL PRIMO SEMESTRE 2015 E TORNERANNO A LIVELLO ZERO PER FINE ANNO),

 

ergo, la crescita da investimenti al massimo la vedi dal 2016

 

Ma andiamo oltre:

BDI 2

Avete paura che la ripresa non ci sia al sud?

 

La ripresa proprio non c’è per nessuno, se riprendiamo l’equazione di cui al punto precedente, abbiamo che:

a – utilizzando i macchinari esistenti;

b – la manodopera non licenziata…..

3) SI CRESCE PERCHE’ SI SFRUTTA L’ESISTENTE ONDE RICOSTITUIRE LE SCORTE AZZERATE IN QUESTI ANNI.

SCORTE ITALIA

 

Non sarà mica che quando parlate di crescita avete già anticipato il boom economico che teoricamente dovrebbe prodursi qualora accada ciò:

BDI 4

 

Poiché pensare di crescere grazie alla spinta del commercio mondiale, agevolato da petrolio basso e da dollaro forte verso euro, FORSE E’ PURA UTOPIA:

A) LA PREVISIONE CONFINDUSTRIA

commercio mondiale 1

B) LA FRENATA REGISTRATA DALLA BCE

commercio mondiale 4

 

C) LA FRENATA REGISTRATA DALLA BANCA MONDIALE

commercio mondiale 5

 

Ma i tweet continuano:

BDI 3

Toh!…..stavolta almeno la bugia l’hanno evitata. Ma allora chi è che aveva detto: ABBIAMO RIDOTTO IL DEBITO PUBBLICO PER LA PRIMA VOLTA? Renzi, ovviamente! Vabbè….lasciamo perdere e andiamo oltre:

BDI 5

 

Altro bel tweet, “accompagnare l’evoluzione del mercato senza imbrigliarne la forza”, esattamente quello che fece Clinton quando rimosse il divieto per le banche commerciali di fare speculazione come le banche d’affari. Quando si è accorto del danno compiuto da questa rimozione di lacci e lacciuoli ha affermato: “averlo saputo prima!”.

 

BDI 6

Questo poi è davvero il massimo. Ma come! Annunciate bombe atomiche e poi vi limitate a fuochi d’artificio in puro stile festa rionale di San Pasquale Baylonne protettore delle donne” ?

Avete presente il QE di Bank of England? Circa 550 miliardi di euro per 65 milioni di abitanti (più o meno come l’Italia), 3,5 volte il vostro misero ed insulso QE!

BDI 7

Ma la vera perla è questa! ANDARE AVANTI COL FALLIMENTARISSIMO PROGETTO D’INTEGRAZIONE POLITICO-ECONOMICA UE!

Ma tornate a fare con orgoglio il vostro mestiere e smettetela di aprire bocca e dargli fiato a vanvera che è meglio per tutti!

BDI 7 BDI 8

E smettiamola di date la colpa alla corruzione e alla criminalità organizzata se il PIL non sale, anche perché lo sapete benissimo. Non è un caso che abbiate chiesto di accompagnare il mercato senza imbrigliarlo, a voi serve (per proseguire il progetto) che vengano effettuate le seguenti fondamentali riforme:

1) calo del CLUP;

2) taglio delle pensioni;

3) licenziamento dei dipendenti pubblici

4) privatizzazione dei servizi sino a poco tempo fa portati avanti magnificamente da tanta brava gente.

 

Fateci un favore, RENZEGGIATE DI MENO e rimettetevi al servizio del popolo italiano, basta operare come casta, servite la vostra gente, ricordatevi dell’Art. 51 della nostra Costituzione!

 

Maurizio Gustinicchi

A MAURI E IL PROF

 

 

 

2

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog