attualita' posted by

Apple vs Tesla sulla guida autonoma!

 

Lotta all’ultimo sangue fra big dell’auto EV, sia attuali sia futuri, sulla guida autonoma, che spinge anche a una caccia agli esperti della concorrenza, anche a costo di arrivare ad una vera e propria guerra.

Apple ha assunto l’ex direttore del software Autopilot di Tesla, Christopher Moore, per il suo team di veicoli a guida autonoma. Un investimento per rubare l’esperto della casa concorrente, che utilizza già una forma di guida autonoma.

Moore riferirà a Stuart Bowers, un altro ex dipendente di Tesla, secondo quanto si è venuto a sapere venerdì. Praticamente Apple sta utilizzando i tecnici tesla.

In passato sono corse molte voci sulla volontà di Apple, se volesse dare un prodotto a terze parti o produrre una propria auto, ma ora sembra che il progetto del veicolo a guida autonoma “Project Titan” dell’azienda sia ben avviato.

Il progetto ha subito una battuta d’arresto all’inizio di quest’anno quando il suo ex leader, Doug Field, ha lasciato Apple per Ford. Ormai i tecnici sono comprati e venduti come i giocatori di calcio.

Moore era noto in Tesla per aver spesso confutato le affermazioni del CEO Elon Musk sulle prestazioni del pilota automatico di Tesla. Ad esempio, una volta ha detto al dipartimento della motorizzazione della California che i piani di Elon Musk di raggiungere il livello 5 di autonomia (cioè la guida completamente autonoma senza intervento umano)  entro un paio d’anni erano “irrealistici”.

Moore ha anche indicato che le affermazioni di Musk sulla guida autonoma non “corrispondevano alla realtà ingegneristica”.

Abbiamo riferito ampiamente sui potenziali partner per il progetto del veicolo di Apple.

A febbraio, abbiamo scritto che un presunto accordo tra Hyundai e Apple per lavorare insieme a un’auto elettrica autonoma era fallito. Quindi è parlato di un accordo con l’altro colosso coreano Kia.

All’epoca, secondo quanto riferito, Kia “si era avvicinato a potenziali partner per un piano per assemblare l’auto elettrica tanto attesa di Apple Inc. in Georgia”, secondo Dow Jones.

La partnership tra le due società potrebbe comportare un “investimento multimiliardario”, nonostante l’affare non sia stato ancora finalizzato, abbiamo riferito. Da allora, sono emersi pochi dettagli sui potenziali partner per Apple. Si sa solo che l’auto sarà innovativa dal punto di vista della batteria, con una soluzione monocella che renderà le batterie leggere e poco invadenti.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!
PayPal