analisi e studi posted by

Appello al governo: salviamo Paravia e tutte le librerie indipendenti. Ecco la proposta (di Giuseppe PALMA)

La storica libreria Paravia di Torino, aperta nel 1802, sta per chiudere i battenti. Le due titolari hanno spiegato che, in un settore governato dal colosso Amazon, la crisi delle vendite si è fatta irreversibile. E quindi inevitabile è la chiusura.

I liberisti non hanno detto mezza parola. Per loro il mercato è sopra ogni cosa, padrone assoluto della vita degli essere umani. Giusto dunque che anche la seconda libreria più antica d’Italia chiuda i battenti.

Ma gli Uomini liberi devono reagire a questa logica criminale. Ritengo infatti, con tutta sincerità, che sia senza speranza e senza futuro quello Stato in cui chiudono le librerie. Queste non sono attività commerciali qualsiasi, sono custodi della poesia che c’è nell’Uomo.

Lancio dunque un appello, a nome mio e di tutti gli autori di Scenarieconomici.it: il governo nazionale sovvenzioni le librerie indipendenti. Adesso! Una proposta ragionevole potrebbe essere quella di uno choc fiscale attraverso la formula del “credito d’imposta” nei confronti (soprattutto) delle librerie indipendenti. Uno “sconto fiscale” ai librai nella misura di non meno del 40% annuo, più forti agevolazioni burocratiche e fiscali per chi decide di aprire una nuova libreria (esempio zero imposte e zero contributi previdenziali per i primi 10 anni di attività, che sarebbero esclusivamente a carico dello Stato, e pochissimi adempimenti burocratici nell’avvio di una nuova attività libraia).

Del resto, nel caso specifico della libreria Paravia di Torino, lo Stato dovrebbe evitarne la chiusura anche in funzione del principio costituzionale di tutela dei beni culturali (art. 9 della Costituzione), trattandosi appunto della seconda libreria più antica d’Italia. Quindi, sempre nel caso specifico di Paravia, lo Stato ha un obbligo – addirittura di matrice costituzionale – di evitarne la chiusura.

Chi fosse d’accordo con l’obiettivo, condivida l’appello sui social network o lo faccia giungere ai membri del governo.

Ogni libreria che chiude è un giorno di libertà in meno. 

Avv. Giuseppe Palma

***
https://mole24.it/2020/01/15/chiude-la-libreria-paravia-fondata-nel-1802-era-la-piu-antica-di-torino/


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed