attualita' posted by

Amica Europa: la Germania blocca la tranche di finanziamenti UE alla Grecia perchè questa non ha ancora aumentato l’IVA

 

Cari amici,

essere nella UE è proprio utile, direi un bene. L’Europa dei sobri è un PARADISO di solidarietà, di pace e di amicizia…

Oppure no, è solo una versione diversa dell’Inferno. Come ci fa notare Keeptalkingaboutgreece la Germania si oppone all’esborso della tranche di 15 miliardi di euro del finanziamento europeo alla Grecia perchè questa non avrebbe ancora aumentato l’IVA alle cinque isole che ne erano state esentate per l’emergenza migranti. Questi aumenti erano stati programmati per il primo luglio, ma il primo ministro Tsipras li aveva rinviati al 31 dicembre valutando di rinviarli nuovamente, a causa dell’invasione dei migranti. In realtà la Grecia ha affermato di non aver proceduto in modo unilaterale, ma in accordo con le istituzioni europee e con l’approvazione di Jucker. Invece, dopo il meeting dell’Eurogruppo, il capo dell’ESM, il tedesco Klaus Regling, ha confermato le riserve tedesche collegate all’aumento dell’IVA. La cifra collegata è tra l’altro ridicola, 28 milioni di euro, lo 0,5% di quanto dovrebbe essere erogato dalla Troika, ma Regling ha confermato che senza quella cifra il Parlamento Tedesco non approverà l’accordo.

Il capo dell’eurogruppo, Mario Centeno, ha invece affermato che la cifra verrà sborsata ad agosto e che l’operazione è stata approvata da 18 paesi.

Comunque salta all’occhio la “Solidarietà” europea, la “Fratellanza” fra paesi: la Germania blocca un esborso necessario per l’economia greca, anche se in realtà si tratta di una pietra al collo di Atene perchè non è stato pagato lo 0,5%. La scuola democratica della Germania è quella di Brenno, del “Vae Victis”, ma, attenzione, la cosa finì male.

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


1 Comment

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog