attualita' posted by

Amazon spinge un forte rimbalzo per Bitcoin e per le valute virtuali

 

Bitcoin (BTC) ha avuto la sua ascesa più significativa in oltre sei settimane domenica, scambiando a oltre $ 39.000 per la prima volta dal 16 giugno.

AttualmenteBTC viene scambiato oltre i 38 mila dollari  con un  incremento di oltre il 10% nelle ultime 24 ore. Inoltre, la moneta è cresciuta del 20,75% solo nell’ultima settimana, a seguito di notizie  secondo cui Amazon sta cercando di sviluppare un metodo di pagamento legato alle valute virtuali

Dopo settimane di fluttuazione del mercato, per la prima volta dal 9 maggio, il prezzo di BTC ha superato la sua media mobile di 50 giorni, una linea chiave di supporto per investitori e trader basata su modelli storici in quanto mostra una tendenza al rialzo.

Questo nuovo picco segue l’annuncio di Amazon sulla sua pagina di lavoro che sta cercando qualcuno per “innovare all’interno dei pagamenti e dei sistemi finanziari” sulla sua piattaforma. L’inserzione richiede quanto segue:

Il team  di sviluppo del sistema di pagamenti è alla ricerca di un leader del prodotto esperto per sviluppare la strategia di valuta digitale e blockchain di Amazon e la roadmap del prodotto. Sfrutterai la tua esperienza di dominio in Blockchain, Distributed Ledger, Central Bank Digital Currencies e Cryptocurrency per sviluppare il caso per le capacità che dovrebbero essere create, e quindi guidare la visione generale e la strategia di prodotto e ottenere il buy-in della leadership e gli investimenti per nuove capacità. Lavorerai a stretto contatto con i team di Amazon, incluso AWS, per sviluppare la roadmap che include l’esperienza del cliente, la strategia e le capacità tecniche, nonché la strategia di lancio.

Quindi, anche se con un linguaggio contorto ed enfatico tipico dei cacciatori di teste, Amazon sta veramente cercando esperti per creare un sistema di pagamento che accetti le valute virtuali. Una bella spinta per BTC. 

 

L’attuale ascesa segue l’annuncio del CEO di Tesla (NASDAQ: TSLA) Elon Musk alla conferenza B-Word che l’azienda probabilmente accetterà nuovamente pagamenti con Bitcoin in futuro. Tesla aveva smesso di accettare pagamenti in Bitcoin meno di due mesi fa, citando l’impatto sul carbonio dell’asset.

Tuttavia, in risposta alle preoccupazioni sull’effetto ambientale di Bitcoin, il Bitcoin Mining Council ha pubblicato uno studio in cui afferma che la maggior parte della rete Bitcoin è ora alimentata da energia rinnovabile. Non sappiamo quanto sia vero, ma ora Elon Musk non ha più scuse!!

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal