esteri posted by

Ah ah ah, dopo meno di 24 ore dal “successo” secondo A. Merkel del G20 di Amburgo, Juncker si lamenta dei dazi USA sull’acciaio EU, minacciando ritorsioni

Mi sembra di essere nella casa dei matti, un incubo. Prima viene dipinto come un successo il vertice G20 di Amburgo che invece è stato chiaramente fallimentare – con l’introduzione per la prima volta dei dazi come strumento di difesa dei mercati, !!! -. Dunque, meno di 24 dopo “il successo” (supposto) del vertice tedesco ecco il capo della Commissione EU minacciare ritorsioni nel caso in cui i dazi sull’acciaio autorizzati dal G20 ad uso di Donald J. Trump vengano applicati all’EU (fonte: Reuters).

Credetemi, la Germania ucciderà come al solito l’Europa. Lasciare i tedeschi al comando dll’EU è un suicidio, come sempre. Il monito del famoso enologo honoris causa (per il numero di litri ingurgitati) a capo della commissione EU – Juncker – ne è la plastica dimostrazione. Nemmeno il tempo di digerire il supposto successo di Amburgo che Juncker di fatto lo smentisce. È stato un disastro, questa è la verità.

Appunto: diciamolo, il G20 di Amburgo è stato un fallimento peggiore di Taormina. Alla faccia della stampa italica che pur di leccare il fondoschiena alla Germania – ed a mettere alle strette Trump, facendosi incredibilmente male da soli (i responsabili sono sicuro pagheranno, a tempo debito) è disposta a raccontare anche a se stessa qualsiasi tipo di bugia. Vergognoso.

MD

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog