attualita' posted by

Aggiornamento Mappa rivolta ISIS in Iraq e Siria; gli USA muovono forze

Gli jihadisti dello Stato Islamico in Iraq e nel Levante (Isis) sparsi nel territorio iracheno e siriano, essenzialmente nelle aree a maggioranza arabo-sunnita. I combattenti dell’Isis si sono impadroniti di diverse città e si sono mischiati ai civili. Sul terreno intanto i combattimenti tra i jihadisti e le forze lealiste sono arrivati a Baquba, una sessantina di chilometri da Baghdad. Mentre gli insorti si sono impossessati di gran parte della regione nord-occidentale di Tallafar, di importanza strategica perché permette di controllare l’accesso verso il confine della Siria, dove vaste regioni sono già sotto il controllo dello stesso Isis.

 

ISIS222

 

La Casa Bianca ha comunicato al Congresso che «circa 275 soldati vengono dispiegati in Iraq per fornire sostegno e sicurezza al personale americano dell’ambasciata Usa a Baghdad». Nelle acque del Golfo è arrivata la nave da trasporto anfibio USS Mesa Verde, che trasporta aerei-elicotteri Osprey MV-22, e si è unita al gruppo navale della portaerei USS George H.W. Bush (vedi figura sotto) che a sua volta dispone di almeno 70 tra caccia e elicotteri ed è scortata dal cacciatorpediniere USS Truxtun e dall’incrociatore USS Philippines Sea, armati con decine di missili da crociera Tomahawk. 

portaerei_USS-George-HW-Bush-620x264

 

GPG

1 Comment

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog