Euro crisis posted by

5 MAGGIO 2018 PARTE LA RIVOLUZIONE FRANCESE

La situazione in Francia sta diventando particolarmente critica. Fabrice PJ Dubordieu, Consigliere per gli affari esteri del Consiglio Nazionale Francese per la Transizione, parlando a nome del Consiglio, ha detto che l’esercito e la polizia francesi sono sull’orlo della rivolta aperta contro il loro “governo impostore”.

Secondo Dubordieu, una volta che il presidente francese Emmanuel Macron ha preso il potere attraverso un’elezione rubata, ha immediatamente, per mezzo di un litigio, imposto al “grandemente stimato Générale Pierre de Villiers, le sue dimissioni il 19 luglio 2017.” Sostituendolo con un yes-man il Générale François Lecointre, la cui reputazione è macchiata per il suo coinvolgimento “in diverse sporche operazioni in Africa” ​​e che “non ha rispetto dai suoi pari”, è “una delle tante” ragioni di tensione con l’esercito, dice il consigliere.

Il consiglio di transizione riferisce che gli scioperi in Francia sono stati partecipati attivamente sia dalla magistratura, che dalla polizia antisommossa e dalla polizia regolare.

I giudici e gli avvocati sono sconvolti e stanno organizzando degli scioperi perché le cosiddette “riforme giudiziarie” stanno erodendo il loro potere e limitando i diritti umani, sono

Riferiscono che la Compagnies Républicaines de Sécurité, o la polizia antisommossa, non sono autorizzati per legge allo sciopero, quindi si sono messi collettivamente in malattia perché sono esausti di reprimere gli studenti francesi, i sindacalisti e gli ambientalisti, molti dei quali sono membri delle loro famiglie.

La Guardia Nazionale francese, da 100.000 uomini, non ha buoni rapporti con Macron sin dall’inizio del suo governo e si sta preparando ad arrestare l’intero regime, dice il Consiglio.
La situazione è divenuta così grave che Macron ha recentemente stazionato 500 truppe EU presso la gendarmeria delle Guardie Francesi a Versailles, dicono.

https://en.wikipedia.org/wiki/European_Gendarmerie_Force

Non solo, ma il consiglio sta ricevendo segnalazioni di mercenari stazionati lungo i confini belgi e tedeschi con la Francia. “Assumere forze straniere e / o irregolari per la sicurezza antisommossa è in realtà un tradimento da manuale, se non per legge, lo è almeno nelle menti del nostro personale e del personale militare”, dice Dubordieu.

L’ordine di attacco siriano di Macron aggrava la situazione, dice. “Il nostro governo impone e incolpa il presidente siriano Assad, citando intelligence a cui non possiamo accedere”, osserva. Alla fine, i militari francesi hanno negato l’invio della loro unica portaerei dal partecipare all’attacco “perché era sul molo per riparazioni”, mentre una nave più piccola ha sparato alcuni missili simbolici.

In ogni caso, il consiglio di transizione dice che sta montando una grande onda per il 5 maggio. “Gli studenti delle università di Montpellier e Strasburgo, durante le loro assemblee generali, hanno votato per l’occupazione dell’Eliseo Palace” in quella data, afferma. “Saranno probabilmente seguiti da studenti di altre università “, aggiunge. Macron, da parte sua, prevede di nascondersi nel remoto territorio del Sud Pacifico della Nuova Caledonia in quella data, osserva.

“La Repubblica francese sta sicuramente entrando in una modalità gravemente degradata! La transizione si sta avvicinando “.

By Benjamin Fulford


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog