attualita' posted by

1000 MILIARDI DI DOLLARI: IL PIANO DI INVESTIMENTI DI TRUMP SPAVENTA PERFINO I REPUBBLICANI

I senatori repubblicani si sono spaventati quando Trump ha presentato loro un piano di investimenti infrastrutturali colossali: ben 1000 miliardi di dollari.

Secondo il leader della maggioranza repubblicana, lo stesso partito di Trump, Mitch McConnell, sarebbe necessario prima rifinanziare il piano di costruzioni autostradali per 287 milioni di dollari, prima di lanciarsi in nuove leggi di finanziamento. I repubblicani della camera si attendono che questo che ridotto perchè, oltre al piano autostradale da 287 milioni, c’è il piano CARES da 2200 miliardi ed un piano di aiuti di emergenza di 487 miliardi di dollari, vediamo che si tratta di una somma complessiva enorme, che rischia di far esplodere il deficit dello stato. Ricordiamo che l’anno scorso si andò, brevemente, ad una chiusura del governo per una legge di finanziamento dei parchi per 17 miliardi di dollari. Qui si parla di migliaia di miliardi divisi in più piani.

A marzo Trump twittò a proposito di un piano infrastrutturale che avrebbe dovuto arrivare a 2 miliardi di dollari. Questo piano enorme però incontrò l’ostilità dei senatori repubblicani i quali gettarono molta acqua sul fuoco fino a , letteralmente , spegnerlo. Ora però le cose sono diverse, sia perchè diverso è il momento, sia per un approccio più logico:

  • si avvicinano le elezioni, per cui è necessario mostrare che il governo sta facendo qualcosa per l’economia reale;
  • ora non ci sono più dubbi sui danni economici portati dal COVID-19 e si è capito che bisogna spendere tanto subito, per evitare di spendere ancora di più e dopo;
  • l’approccio non è più “Spendiamo 2 miliardi”, ma “Cosa offriamo con un miliardo”, concentrandosi quindi non sulla cifra ma sulle realizzazioni. Si parla della Banda Larga nelle aree rurali e di nuove infrastrutture idriche per 17 miliardi. Tutte opere che porteranno un impatto tangibile sulla popolazione.

Intanto questi nuovi investimenti gonfieranno il deficit federale, che già marciava sui 3,7 miliardi di dollari. Però ora non è momento di risparmio.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed