attualita' posted by

W la democrazia, ovvero quando perfino un morto proprietario di bordelli batte i democratici.

 

Le elezioni USA di metà mandato riservano dei divertenti episodi, come quello successo in Nevada, dove Dennis Hof, repubblicano , ha battuto la candidata Lesia Romanov in modo travolgente . Tutto bene, peccato che Hof sia morto, e sia un noto proprietario di bordelli….

Dennis Hof era proprietario del famoso bordello, Bunny Ranch di Parhump, e si proponeva come una sorta di nuovo Trump. Ricordiamo che nello stato del Nevada la prostituzione è legale in tutte le città sotto il milione di abitanti, cioè ovunque tranne che a Las Vegas. Si trattava di un personaggio piuttosto noto, tanto che la sua storia era stata ripresa e romanzata  nella serie TV Cathouse. Si era presentato alle elezioni con una piattaforma molto conservatrice, che prevedeva l’allargamento del diritto a portare armi e contro l’immigrazione. Purtroppo il 16 ottobre, dopo una settimana di feste, era stato trovato morto serenamente nel proprio letto.

Le norme per le elezioni nell’assemblea dello stato del Nevada prevedono che in questi casi vi siano elezioni postume, per cui il morto Hof ha battuto i democratici con il  70% dei voti. Ora l’assemblea locale dei rappresentanti del GOP sceglierà chi prenderà il suo posto come deputato statale. Comunque un morto proprietario di bordelli è sufficiente a battere i democratici in Nevada…

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog