attualita' posted by

USA: Ecco gli elicotteri del futuro.

 

 

L’esercito degli Stati Uniti ha lanciato la gara FARA (Future Attack Reconnaissance Aircraft) per sostituire i gloriosi Boeing Apache da attacco e Kiowa da ricognizione. Una gara enorme che cambierà l’aspetto dell’esercito. Basta pensare che l’Apache fu protagonista della guerra del Golfo:

 

Quali sono i due candidati a sostituire l’Apache? Due modelli completamente diversi fra di loro e con quello che vanno a sostituire:

Il primo è il Sikorsky S97 con eliche controrotanti, e propolsore a 6 pale, in grado di voltare a 445 km/h, mosso da una turbina da 1900 Kw. Il raggio di azione è di 534 km, ma deve essere migliorato

Ecco un video di presentazione

Il contendente è un convertiplano, il Bell V-280 Valor, dotato di due turbine a gas convertibili. Ottima la velocità 534 Km/h ed il raggio d’azione , 1432 km, grazie alla struttura a convertiplano che però crea una certa complicazione meccanica. Il mezzo può anche caricare una squadra di fanteria a bordo, sul modello del Mil Mi 24 russo, per l’appoggio nelle azioni d’attacco.

 

Gli avversari del vincitore saranno i seguenti, il Kamov Ka 52 Alligator russo

Oltre 320 km/h di bvelocità massima, 4 punti d’attacco e mitragliatrice pensante, in pprodduzione dal 2008 dopo un lunghissimo sviluppo.

Il cinese CAIC z-10 è il primo elicottero da attacco puro sviluppato in Cina, dopo che il paese uscì dal programma Ka 50. 270 km/h di velocità massima ed un’avionica avanzata che non ha nulla da invidiare con quelli occidentali.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog