attualita' posted by

USA: ATM di Bitcoin anche nei Wallmart. Verso l’adozione di massa?

Se l’ETF di Bitcoin ha dato una forte spinta alla valuta virtuale nelle quotazioni e nella finanza, ci sono innovazioni che stanno portando la valuta virtuale nella vita comune, almeno negli USA.

Reuters riferisce che i clienti dei superstore Walmart potranno acquistare e  cambiare valute virtuali in molti punti vendita grazie all’istallazione degli ATM Coinstar.

Coinstar, nota per le sue macchine in grado di scambiare varie valute fiat fra di loro, ha stretto una partnership con l’exchange di valute virtuali  CoinMe per consentire ai clienti di acquistare  Bitcoin in alcune istallazioni.-

 

“Coinstar, in collaborazione con Coinme, ha lanciato un progetto pilota che consente ai suoi clienti di utilizzare contanti per acquistare bitcoin”, “Ci sono 200 chioschi Coinstar situati all’interno dei negozi Walmart negli Stati Uniti che fanno parte di questo progetto pilota”. ha affermato la direttrice della comunicazione di  Walmart Molly Blakeman.

Il sistema utilizzato è però un po’ complesso: si mettono i soldi nellaa macchina, si ottiene un voucher, quindi con il voucer si apre un wallet Coinme, si effettuano i controlli KYC (perchè se comprate 10 dollari in BTC fare il KYC, magari se aprite una società a Panama no…) e si incassa il voucher.

La macchina addebita una commissione del 4% per l’opzione bitcoin, più un altro 7% di commissione di cambio contanti, secondo il sito Web Coinstar e verificato da CoinDesk.

Questo è considerevolmente più complicato di un normale bancomat di una banca e quindi probabilmente frenerà i possibili utenti. Sarebbero necessarie delle soluzioni più “User friendly”, ma la diffidenza delle autorità è sempre enorme. I grandi gruppi commerciali hanno paura di esser coinvolti in attività che potrebbero porre in una cattiva luce la società ospite.

Tuttavia, come osserva Coindesk, il settore degli ATM di criptovaluta si sta espandendo a un ritmo rapido, in parte alimentato dalla pandemia di COVID. Coinstar ha annunciato piani nel 2020 per raddoppiare i propri  3.500 ATM Coinme. Più di recente questa società ha introdotto 300 macchine abilitate per valute virtuali nelle catene   Winn-Dixie, Fresco y Más, Harveys e altri negozi di alimentari in tutta la Florida.

Ora ci sono quasi 30.000 ATM Crypto in tutto il mondo…

Negli USA sono circa 22 mila, secondo CoinATMradar:

In Europa siamo ancora molto arretrati rispetto agli USA. Ci sono 141 ATM in Svizzera e 181 in Spagna:

in Italia sono poco più di 76

La diffidenza sulle valute virtuali è molto elevata in Italia, ma intanto sappiamo che i veri grossi traffici illeciti passano, tranquillamente, tramite le banche…

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal