attualita' posted by

TESLA: SE NE VA IL COFONDATORE E CTO JB STRAUBEL

 

 

Un nuovo colpo per la Tesla e Elon Musk, dopo un annuncio di perdite forti nel secondo trimestre 2019. J.B. Straubel, co-fondatore e Chief Technical Officer, CTO, di Tesla ha annunciato che lascia il proprio posto nel board per diventare un consulente, una transizione dolce per poter lasciare la società senza contraccolpi eccessivi.

Strauble è stato al fianco di Elon Musk per oltre un decennio ed è stata la spinta che ha permesso all’engeneering ed al design di Tesla di avanzare in questi anni. Straubel ha affermato che non scomparirà dall’azienda o dal team di sviluppo, ma intanto abbandona il suo ruolo ufficiale per prenderne uno con responsabilità infinitesime rispetto a prima.

Sono dozzine i dirigenti che hanno lasciato Tesla negli ultimi 36mesi, sotto la pressione delle richieste di Musk sempre più pressanti e spesso non realistiche. L’annuncio è stato fatto mercoledì 24 da un Elon Musk innervosito , mentre il suogiovane, troppo giovane,  CFO cercava di convincere gli investitori che tutto andava bene e come fosse giusto investire in una società che aveva aumentato il fatturato e la produzione, ma che registrava una perdita contabile di 400 milioni di dollari, fatto che viene a mettere in dubbio che esista un margine operativo unitario positivo nella produzione delle auto. Le perdite per azione sono state pari a 1,12 dollari contro i 40 centesimi attesi. Le quotazioni sono crollate del 10% alla pubblicazione della notizia:

Ora facciamo i conti: lo scorso anno c’erano stati 4 miliardi di fatturato con 3,06 dollari di perdite per azione nello stesso trimestre . Quest’anno si rischia di avere un fatturato del 50% superiore, 6,35 miliardi, ma nello stesso tempo abbiamo ancora una perdita di 1,12 dollari. Questo indica che, nonostante l’enorme sforzo compiuto, siamo ancora lontani dal break even, e nel frattempo Musk perde dirigenti e deve chiedere ancora più denaro.

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi