attualita' posted by

Taormina: porto in tribunale Conte per i 30 mila morti del Covid-19

Il famoso avvocato Carlo Taormina ha presentato una denuncia contro il governo Conte con l’accusa di Pandemia Colposa, legata alla gestione dell’epidemia Covid-19 che ha causato 30 mila mrti. Le accuse dell’avvocato Taormina sono molto precise: il governo sapeva dal 3 gennaio del Covid-19, come da informative del ministero della Sanità, ha stabilito lo stato d’emergenza dal 30 gennaio, ma le misure di restrizione e di chiusura sono state prese solo a marzo. Eppure era da mesi che si sapeva delle morti nei reparti di terapia intensiva. Inoltre il governo ha vietato le autopsie, facendo invece bruciare i corpi, ma questo ha rallentato la scoperta di migliori terapie che, successivamente, hanno abbassato la mortalità.

Per questi motivi Taormina ha presentato denuncia presso la Procura di Roma che ha trovato fondati i suoi rilievi ed ha passato il fascicolo al Tribunale dei ministri, che è l’autorità competente in materia.

Buon ascolto


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal