crisi posted by

La Spagna della “crescita” si schianta contro il palo della deflazione…

spagna_ue
Quanti titoli sui giornali europeisti su come il modello spagnolo come quello tedesco, sia un dogma ormai da adottare per il nostro Paese:
Flessibilità sul lavoro, o meglio precarizzazione e taglio salari per recuperare competitività sui mercati internazionali attraendo anche investimenti stranieri (shopping e svendite) e tagli nella spesa sociale hanno portato semplicemente ad un crollo della domanda interna e conseguente aumento della disoccupazione che dal 2008 ad oggi si è triplicata toccando il 24%.
Queste pietose performance imposte dalla logica dell’euro, non hanno potuto impedire la cavalcata trionfante della deflazione che proprio oggi, registra per nel mese di dicembre il record negativo di -1.1% su base annuale
spain-inflation-cpi

e su base mensile un -0.6% rispetto a novembre  2014.
spain-inflation-rate-mom
Continuerà la retorica sulla Spagna che sta registrando anche una “deflazione democratica” per l’approvazione della Ley Mordaza, legge che vieta qualsiasi assembramento di piazza non “autorizzati”.
Il governo spagnolo quindi mette le mani avanti contro possibili insurrezioni popolari causate dalla deflazione (disoccupazione, debiti insostenibili) ma non farà nulla per combatterla, anzi…

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog