attualita' posted by

Sobri e non contagiati? La Norvegia vieta il consumo di alcol contro Omicron

Il governo norvegese teme l’esplosione in corso del covid, probabilmente rafforzata dalla diffusione della variante Omicron e ha preso alcune misure, in parte standard, in parte…. controverse

Il governo ha deciso di limitare il numero delle persone che possono prendere parte alle feste domestiche e..  ha vietato la vendita di alcolici nei bar e nei ristoranti. Le nuove regole Covid-19 proibiranno la vendita di alcolici in bar, ristoranti e altri luoghi di servizio da mercoledì. Inoltre i norvegesi sono anche invitati a lavorare da casa, se possibile.

“I tassi di infezione in Norvegia stanno aumentando bruscamente e ora abbiamo acquisito nuove conoscenze sulla variante Omicron e sulla velocità con cui può diffondersi. Siamo in una situazione più grave”, ha dichiarato il primo ministro Jonas Gahr Store, il quale ha affermato che le “misure più severe” erano necessarie “per mantenere il controllo della pandemia”.

Store ha affermato che “senza dubbio la nuova variante cambia le regole”, prima di riconoscere che le nuove regole “si sentiranno come un blocco” per molti, “se non della società, delle loro vite e dei loro mezzi di sussistenza”.

Servirà a qualcosa vietare di servire l’alcol nei bar e nei ristoranti?  Appare evidente che la volontà è quella di evitare che le persone frequentino i locali pubblici, tanto valeva chiuderli, anche perché nei ristoranti si può anche andare a mangiare una pizza o un piatto senza consumare alcol. Oppure il governo moralista viene a temere quello che succede quando si beve un bicchiere di troppo, tipo un abbraccio o un bacio? Anche se, per la verità, la Norvegia non è fra i paesi più beoni d’Europa…

Quello che appare a un osservatore esterno è che i governi ormai siano dediti all’ammuina amministrativa: non sapendo che fare, non avendo idee serie per limitare le ricadute del covid-19, prendono misure restrittive anche insensate per fare vedere all’opinione pubblica che, comunque, stanno facendo qualcosa. Una cosa che sarà anche politicamente utile nell’immediato, ma che farà ridere gli storici.

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!
PayPal