attualita' posted by

SALVINI: LE AZIENDE ASPETTANO LAVORO, NON LA SANATORIA DEI MIGRANTI

Intervento di Matteo Salvini al  Senato, sulla conversione del DL di Marzo, mica dell’ultimo “Rilancio”, ma del precedente “Liquidità”. Toccati più o meno tutti i temi:

  • il fatto che gli imprenditori hanno bisogno di lavorare per vivere, (e noi aggiungiamo un po’ di soldi);
  • le scuole chiuse e le famiglie con il problema della gestione dei figli, senza neanche asilo
  • la COVID-19 è stata solo una scusa per fare la più grande sanatoria di migranti che parte da ottobre 2019, ben prima che scoppiasse la Covid stessa;
  • la cancellazione della burocrazia, con il modello svizzero per i prestiti e quello Genova per il codice appalti da sospendere almeno per cinque anni;
  • la Cassa integrazione garantita, perchè se non si può licenziare nessuno sino al 31 agosto (buona fortuna il primo settembre…) allora bisogna prolungare la copertura sino a quel momento, non sino al 3o giugno come ora.

Si termina con una stoccata verso la Magistratura, dopo che La Verità ha pubblicato degli estratti in cui i giudici, fra di loro, dicevano “Salvini ha ragione, ma bisogna colpirlo”.. “Salvini è una merda”. L’intervento è stato interrotto da risa sguaiate di alcuni membri dell’opposizione, il che dice tutto su quello che è diventato il Parlamento ….

Ringraziamo Inriverente e buon ascolto.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed