attualita' posted by

RobinHood guida la speculazione su oro ed argento

Il trading tramite le applicazioni su telefono negli USA sta cambiando tutto il mondo della finanza, e questo avviene in meglio, ma anche in peggio. I miglioramenti sono evidenti e collegati alla semplicità operativa ed all’applicazione di costi di intermediazione veramente ridotti, il lato negativo è che una folla di giovani, spesso teenager, ha iniziato ad operare e lo fa seguendo le mode del momento.

Il trading è “Puro”, senza grossi legami ai fondamentali, fatto seguendo solo la volatilità da un lato e la tendenza del momento dall’altro. Questo spiega come mai società fallite, come Herzt, abbiano avuto delle fiammate al rialzo puramente speculative basate sul  day trading. Un “Robinhooder”, un trader di Robin Hood, non investe singolarmente grandi cifre, ma si muove in branco riuscendo così ad influenzare fortemente le quotazioni.

L’ultimo obiettivo dei Robinhooder è il metallo prezioso. L’investimento, o meglio il trading, su questi strumenti avviene attraverso gli ETF e , per ora, si stanno concentrando soprattutto sull’argento. Proprio ieri scrivevamo che l’argento non era più spinto da motivi di carattere oggettivo, ma da speculazione. ora sappiamo anche da dove.

Vediamo l’andamento dell’argento e l’andamento degli iscritti alla piattaforma Robinhood.

Appare come la crescita sia parallela ed ora l’argento è il sedicesimo investimento fra gli operatori di RobinHoon. L’oro è ancora in una fase più arretrata, ma la correlazione appare anche qui:

Come Tesla o le azioni di società fallite sono state spinte da questa forza speculativa, questo può facilmente accadere anche per i metalli preziosi. Più questi crescono, più possibilità di trading viene vista da questi piccoli trader, più continueranno a crescere. Però attenti all’effetto bolla perchè questi andamenti non possono continuare per sempre. Non solo: c’è un problema di operazioni al margine che molti stanno effettuando e che, nel caso di caduta dei valori, può lasciarli in mezzo ai debiti. Un piccolo arretramento può facilmente tramutarsi in un grosso disastro.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed