attualita' posted by

Rivian vale più di Volkswagen. Perchè?

 

C’è qualcosa che non va, oppure buona parte dei parametri su cui si basa il mondo sono completamente sballati. Vediamo il caso Rivian, la nuova casa automobilistica EV che ha raccolto 11,9 miliardi di dollari al debutto. quanto vale Rivian ora ?

Vale 146 miliardi teorici di dollari, secondo l’attuale corso di borsa.

Facciamo una comparazione: quanto vale VW?

Vale 121 miliardi di euro, pari a poco più di 136 miliardi di dollari.

Quindi Rivian che ha ordini per 50 mila auto, ne ha costruite a ora meno di 60, non ha strutture di produzione, distribuzione e vendita, vale più di una casa automobilistica consolidata che nel 2020 ha venduto oltre 9 milioni di auto.

In teoria, i mercati guardano al futuro, alle potenzialità di crescita. Possono essersi sbagliati così tanto? Facciamo qualche ragionamento:

  • la rete distributiva delle auto è un autentico pachiderma della prima metà del XX secolo, con il sistema di concessionari, sub concessionari, responsabili per area etc. VW è il pachiderma dei pachidermi, con una struttura incredibilmente ingombrante e costosa. Rivian e Amazon e avrà sicuramente un sistema distributivo molto più semplice e meno costoso;
  • VW sta conducendo una costosa riconversione verso la produzione di auto elettriche, con costi sommersi che deriveranno proprio dal suo “Modello tedesco” duale con compartecipazione dei sindacati al controllo. Rivian è una tabula rasa su cui costruire tutto o quasi. Anche se ha già stabilimenti nel Michigan, Illinois,   California e una base nel regno Unito, tutto il resto parte da zero.

Comunque Rivian ha costruito meno di 60 auto e deve realizzare una rete mondiale, che copra anche l’Europa e l’Asia, che al momento non esiste proprio. Quindi appare un po’ improbabile che la casa americana possa valere così tanto. Attenzione: questo non significa che il valore possa aumentare ulteriormente, anche sulla spinta dell’entusiasmo, che però è un fattore pericoloso quando si parla d’investimenti. Poi entrambi dovranno affrontare i grandi problemi derivanti dal settore elettrico ancora ricco d’incognite e di colli di bottiglia, soprattutto per la fornitura dei pochi componenti essenziali.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!
PayPal