attualita' posted by

Referendum Scozia. Condizione necessaria ma non sufficiente per una vera indipendenza.

10661917_10152455039118860_2062017410870248190_o
Il solo referendum sull’ indipendenza scozzese NON sarà sufficiente per riconoscere in pieno la libertà del suo popolo.
Anche l’Europa è composta da Stati apparentemente indipendenti, ma de facto sono solo fantocci o colonie, si veda l’Italia e la Grecia. Quindi la Scozia perchè sia la vera differenza rispetto al resto dei Paesi europei, oltre ad ottenere un’indipendenza formale da Londra, dovrà in primis coniare una sua moneta, non appartenere all’UE, NON ospitare basi militari americane e NON essere membro della NATO ed infine non permettere la privatizzazione selvaggia da parte di stranieri sulla loro produzione petrolifera.
Ovviamente sono da non prendere in considerazione gli scenari nefasti per l’economia europea mostrati dai poteri sovranazionali, finanziari,  d’oltre oceano e sinistre italiane radical chic tramite il terrorismo mediatico in caso di vittoria dei SI.
Il referendum quindi risulta essere condizione necessaria ma NON sufficiente per ottenere una vera sovranità. Gli scozzesi sono dunque pronti ad una vera presa di coscienza? Se a seguito dell’indipendenza formale non seguirà quella economica e militare, come descritto prima, questa consultazione popolare  si rivelerà solamente come una folkloristica sfida calcistica…
Per il momento: That win the best, come disse il rag. Filini quando Fantozzi gli chiese come si diceva in inglese :” Vinca il migliore” in occasione di Italia Scozia…

Jean Sebastien S. Luicidi

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog