attualita' posted by

PETROLIO: PREZZO PRECIPITA SENZA ACCORDO FRA OPEC E RUSSIA SUI TAGLI

 

Il prezzo del petrolio, sia come spot sia come future, ha subito un forte calo che è caudato dalle ultime notizie  giunte dal vertice OPEC+ e Russia. La riunione era stata convocata per discutere le contromisure, cioè i tagli, alla produzione mondiale a fronte di una caduta della domanda, soprattutto cinese, a causa del Coronavirus.

OPEC voleva un taglio di 1,5 milioni di petrolio, ma accompagnati da 0,5 milioni di tagli da parte della Russia, ma su questo tema non si è raggiunto un accordo. I risultati sono nel seguente grafico sul WTI

I tagli OPEC complessivi, attuali e passati, arrivano a 3,6 milioni di barili al giorno, ma senza la partecipazione della Russia si rischia che ci sia ancora un calo. Si prevede che senza Mosca si scenda anche sui 40 dollari al barile, ma se invece partecipasse, anche se come segnale, si potrebbe rimbalzare sino anche ai 60 dollari al barile.

La Russia non è di per se contraria, ma vorrebbe agire in modo meno affrettato, attendere qualche mese e valutandone gli impatti della situazione attuale sulla produzione del petrolio. Per ora, comunque,siamo a 43 dollari, e vedremo in futuro come andrà.

 

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed