attualita' posted by

PERCHE’ LE FORZE SPECIALI RUSSE STANNO UTILIZZANDO ARMI USA?

 

 

L’agenzia di informazione vladtime.ru ha messo in luce una particolarità delle forze armate russe: almeno una brigata delle forze speciali aviotrasportate sta utilizzando armi d’assalto made in occidente, e nello specifico la nota carabina M4, derivata dal fucile d’assalto d’ordinanza americano M16 (commercialmente conosciuto come AR-15).

Come mai questa scelta?  Tutto nasce dall’addestramento dei soldati all’utilizzo , montaggio e smontaggio delle armi d’assalto che potrebbe  utilizzare un potenziale nemico. Si tratta di una pratica comune utilizzata anche dai soldati occidentali che si addestrano nell’utilizzo di armi russe o cinesi. In questo caso però i soldati avrebbero apprezzato l’alta ergonomicità, la leggerezza e la sorprendente leggerezza della carabina d’assalto M4, tanto da chiedere il permesso ai superiori di acquistarla le proprie paghe personali, ottenendolo. Del resto molti reparti sono ancora dotati del robusto,ma ingombrante e pesante Ak-47m, calibrato nel potente 7.62X39 ed apprezzano quindi maggiormente il corto e leggero M4 calibrato 5.56 X 45 NATO e dotato di impugnatura anteriore (mentre il Kalashnikov richiede di essere impugnato per il caricatore o sul copricanna)

Pare che questo tipo di armi sia sempre più richiesto da parte delle truppe speciali anche della FSB ed è atteso che sempre più reparti lo utilizzino, dato che gli aziende di armi russe non riescono a distaccarsi dalla struttura del Ak47M o Ak74.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi