attualita' posted by

Ops: secondo Nader l’autopilota Tesla ha un errore ogni 8 minuti…

Ralph Nader, il noto avvocato consumerista, verde, e più volte candidato alla presidenza USA se la prende con la Tesla di Elon Mush, ma soprattutto con il sitema di guida autonoma.  Nader, che in passato è stato pubblicamente critico nei confronti di Tesla, ha rilasciato questa settimana una dichiarazione schiacciante, mettendo in dubbio la sicurezza della funzione di punta di Tesla sui suoi veicoli.

La dichiarazione di Nader si aggiunge al coro di critiche sull’Autopilot di Tesla proprio mentre l’NHTSA sta conducendo un’indagine sulla funzione.

Mercoledì di questa settimana, Nader ha rilasciato una dichiarazione in cui affermava che: “L’importante implementazione da parte di Tesla della cosiddetta tecnologia Full Self-Driving (FSD) è una delle azioni più pericolose e irresponsabili da parte di un’azienda automobilistica negli ultimi decenni”.

Tesla non avrebbe mai dovuto inserire questa tecnologia nei suoi veicoli. Ora più di 100.000 proprietari di Tesla stanno usando una tecnologia che, secondo le ricerche, si guasta ogni otto minuti“, ha proseguito.

Da qui, Nader ha chiesto un’azione normativa più incisiva nei confronti di Tesla: “Chiedo alle autorità di regolamentazione federali di agire immediatamente per prevenire i crescenti decessi e le lesioni causati dagli incidenti provocati dalle Tesla con questa tecnologia”. La National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA) ha l’autorità per agire rapidamente per prevenire tali disastri. L’NHTSA sta indagando su Tesla e sulla sua tecnologia di guida autonoma da diversi anni. L’NHTSA deve usare la sua autorità di richiamo della sicurezza per ordinare la rimozione della tecnologia FSD in tutte le Tesla”.

Ha concluso: “Questa nazione non deve permettere che questo software malfunzionante, che Tesla stessa avverte di poter fare “la cosa sbagliata nel momento peggiore”, percorra le stesse strade dove i bambini vanno a scuola. Insieme dobbiamo inviare un messaggio urgente alle autorità di regolamentazione che si occupano di incidenti: gli americani non devono essere manichini di prova per una società potente e di alto profilo e per il suo famoso amministratore delegato. Nessuno è al di sopra delle leggi sull’omicidio colposo“.

Nader deve la propria fama alle inchieste sulla sicurezza delle auto. A renderlo famoso fu il caso di un’auto, la General Motor Chevrolait Corvair, nota per esplodere in caso di incidente per un difetto di costruzione. A questa macchina dedicò il libro “Unsafe at any speed”, che ha segnato un punto importante del consumerismo mondiale.  Oggi Nader è tornato sul settore auto, ma il suo obiettivo è… la Tesla…

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!
PayPal