attualita' posted by

Nuova frontiera: Mini converte le auto a benzina in auto elettriche

Una casa automobilistica ha preso un’iniziativa che potrebbe essere una vera e propria novità nel settore. Lo stabilimento Mini nella storica location di Oxford sarà dedicato alla ricostruzione di alcuni rari modelli Mini trasformandole in auto elettriche eccezionalmente belle, come parte di un programma chiamato Mini Recharge. I tecnici non faranno a pezzi queste Mini classiche per renderle elettriche, ma le modernizzeranno con cura e con la possibilità di ripristinarle con il motore termico in qualsiasi momento.

Sebbene nel corso degli anni ci siano state conversioni non ufficiali di veicoli elettrici per le Mini classiche, Mini ha annunciato oggi che darà ufficialmente il via a un piano nato nel 2018 a Oxford, quando la prima Mini classica elettrica ha preso vita: un vero lavoro d’amore. Il modo in cui è stato fatto, promette Mini, è quello di preservare la “tradizionale manovrabilità da go-kart” di una Mini classica senza alterare radicalmente il telaio classico, con solo modifiche reversibili apportate per ospitare la trasmissione elettrica e la batteria.

Come parte del piano, ogni motore classico rimosso dalle auto sarà catalogato e curato, così da port invertire la conversione se non si fosse soddisfatti, o riportarlo alle specifiche classiche da collezione in caso di vendita. “Ciò che il team di progetto sta sviluppando preserva il carattere della Mini classica e consente ai suoi fan di godere di prestazioni completamente elettriche”, ha affermato Bernd Körber, capo del marchio Mini in un comunicato stampa. “Con MINI Recharged, stiamo collegando il passato con il futuro del marchio.”

La conversione porta l’auto a 90 kw (circa 120 cv) con un’accelerazione da zero a 100 in nove secondi. L’autonomia è circa di 160 km, buona per l’uso urbano.

Pensate se in Italia l’Alfa Romeo iniziasse a convertire allo stesso modo i modelli classici. Avremmo un nuovo settore industriale da zero. Qualche iniziativa privata c’è, ma sarebbe necessario semplificare e rivedere le normative di immatricolazione.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal