attualita' posted by

New York sommersa dai rifiuti dopo il congedo del 20% dei netturbini per l’obbligo vaccinale

Mucchi di spazzatura hanno già iniziato ad accumularsi a New York City dopo che circa il 20% degli operatori sanitari è stato messo in congedo  dal sindaco per non aver rispettato l’obbligo vaccinale loro imposto.

Si stima che quasi 1500 lavoratori siano ora in congedo amministrativo, il che ha significato che le aree della città iniziano a riempirsi di spazzatura puzzolente e anti igienica

Gothamist  riporta le dichiarazioni allarmate di un residente di Staten Island: “La maggior parte dei miei vicini lavora per il bene della  città e sostiene gli operatori sanitari. Ma se continua così, la situazione sarà insostenibile”.

Un altro addetto alla nettezza urbana che ha richiesto un’esenzione medica, ma non ha ancora ottenuto una risposta, ha affermato che “La situazione si farà dura”  “La spazzatura si accumulerà. Abbiamo già abbastanza problemi di manodopera”.

Ricordiamo che 26 stazioni dei pompieri sono state chiuse per la messa in congedo di 2300 vigili del fuoco, ma con la spazzatura il problema è ancora più grave. Quanto ci vorrà prima che il Sindaco capisca chi ha il coltello, o il sacco dei rifiuti, dalla parte del manico

2300 vigili del fuoco non sono in grado di svolgere il proprio lavoro a causa del mandato del vaccino.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!
PayPal