attualita' posted by

Media/Fake news, Bagnai: non si contano quelle dei media tradizionali.

 

Media/ Fake news, Bagnai: non si contano quelle dei media tradizionali
Il presidente della commissione finanze e tesoro

Roma, 20 mar. (askanews) – “Non si contano le informazioni
fattualmente false propalate dai media tradizionali”. Così
afferma il senatore della Lega, Alberto Bagnai,
presidente della commissione finanze e tesoro. “La propaganda
fatta sui media tradizionali è più insidiosa di quella compiuta
sui social per due precisi motivi – spiega – intanto perchè si
ammanta di una aura di posticcia credibilità, normalmente chi
disinforma sui media tradizionali è iscritto ad un Albo e poi
perché è indirizzata a fasce della popolazione che sono
intrinsecamente più fragili come gli anziani”.

Antonio Angelini blogger de “Il Giornale” aggiunge: “I
giornalisti che scrivono o parlano sui media tradizionali
dovrebbero fare un esame di coscienza. La perdita di credibilità
della intera categoria sta già avvenendo. Si vede dai numeri dei
giornali, delle tv, ma anche dai risultati delle elezioni”.
Insomma “esistono ancora tanti seri professionisti e sacche di
informazione equilibrata, spesso nei media locali, giornali ,
radio e tv, ma basta con le fake news sui grandi giornali, basta
informazione scorretta in tv e dibattiti uno contro cinque”.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


1

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog