attualita' posted by

MALVEZZI: UN LAVORATORE SU CINQUE PERDERA’ IL LAVORO. Un disastro annunciato che il governo ignora

-Si stima che nel 2021 verranno persi da 1,38 a 1,94 milioni di posti di lavoro. Ci sono due scenari stimati da Cerved sui dati a oggi disponibili di perdita di Pil. Malvezzi aveva previsto un calo  tra -10% e -15%, le stime danno tra -9,7% e -12,8%:, mentre Scenari prevede dal -11 al -13%.  –

Quali sono gli impatti sul lavoro dipendente? Alcuni settori vedranno perdere tra il 12% e il 22% dei posti di lavoro. Cioè un lavoratore su cinque va a casa.

Quali sono le conseguenze? Nel 2021 meno del 50% della popolazione sarà occupata: come pensiamo che meno del 50% della popolazione possa sostenere il restante 50%?

Quello che srebbe necessario non è approvare trattati ancora più rigidi, come la riforma del MES, ma fare l’esatto opposto, cioè demolire Maastricht dalle fondamenta, con i suoi limiti assurdi, e quindi rilanciare il paese conla BCE. Invece ci si sta gettando in un vicolo cieco con la benedizione di Mattarella.

Buon Ascolto

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal