attualita' posted by

Lo spazio web del Pentagono in mani “Strane” dal giorno dell’inaugurazione di Biden

 

Una società oscura costituita lo scorso settembre collegata a un appaltatore DARPA / FBI che ha venduto un dispositivo spia Internet di ” intercettazione legale ” alle agenzie governative e alle forze dell’ordine un decennio fa, ha rilevato una parte enorme degli indirizzi Internet inattivi del Pentagono il giorno del presidente L’inaugurazione di Biden, secondo Associated Press.

Si tratta di 175 milioni di indirizzi IP che erano precedentemente di proprietà del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti – circa 1/25 delle dimensioni dell’attuale Internet e oltre il doppio dello spazio Internet effettivamente utilizzato dal Pentagono.

“È enorme. Questa è la cosa più importante nella storia di Internet”, ha affermato Doug Madory, direttore dell’analisi di Internet presso la società di gestione della rete Kenntic.

L‘azienda, Global Resource Systems, è stata fondata da un avvocato di Beverly Hills e ora risiede in uno spazio di lavoro condiviso sopra una banca della Florida.

La società non ha risposto a telefonate o e-mail da The Associated Press. Non ha alcuna presenza sul web, sebbene abbia il dominio grscorp.com. Il suo nome non compare nella directory della sua Plantation, Florida, domicilio, e un addetto alla reception ha lasciato un vuoto quando un giornalista di AP ha chiesto un rappresentante dell’azienda in ufficio all’inizio di questo mese. Ha trovato il suo nome su un elenco di inquilini e ha suggerito di provare l’email. I registri mostrano che la società non ha ottenuto una licenza commerciale a Plantation.

Costituita in Delaware e registrata da un avvocato di Beverly Hills, Global Resource Systems LLC ora gestisce più spazio Internet rispetto a China Telecom, AT&T o Comcast.Associated Press

Un nome è collegato a Global Resource Systems nel registro delle imprese della Florida, quello di Raymond Saulino, che nel 2018 è stato elencato nei registri aziendali del Nevada come amministratore delegato di una società di sicurezza informatica / sorveglianza Internet chiamata Packet Forensics. Secondo il rapporto, “L’azienda aveva quasi 40 milioni di dollari in contratti federali divulgati pubblicamente negli ultimi dieci anni, con l’FBI e l’Agenzia per i progetti di ricerca avanzata per la difesa del Pentagono tra i suoi clienti”.

Perché il Pentagono ha scelto Global Resource Systems – una società legata a un individuo “inquietante” e poco chiaro – il giorno dell’inaugurazione? “Quanto al motivo per cui il Dipartimento della Difesa lo avrebbe fatto, sono un po ‘sconcertato, come te”, ha detto ad AP il pioniere di Internet Paul Vixie.

Alla fine il Pentagono ha dovuto dire qualcosa, ma di molto parziale:  l’esercito vuole  “valutare, valutare e prevenire l’uso non autorizzato dello spazio degli indirizzi IP DoD”, ha detto una dichiarazione rilasciata venerdì da Brett Goldstein, capo del Servizio digitale per la difesa del Pentagono, che gestisce il progetto. Spera inoltre di “identificare potenziali vulnerabilità” come parte degli sforzi per difendersi dalle cyber-intrusioni da parte di avversari globali, che si infiltrano costantemente nelle reti statunitensi, a volte operando da blocchi di indirizzi Internet inutilizzati. La dichiarazione non specificava se il “progetto pilota” avrebbe coinvolto appaltatori esterni.  Alcune voci vogliono che la società potrebbe utilizzare questo spazio enorme per predisporre delle “Trappole” (Honeypot) per gli Hacker, ma è tutto molto fumoso o estremamente riservato e, soprattutto non è chiaro perchè lo Global Resource Systems, che sembra una via di mezzo fra la Spectre di James Bond e lo Shield della Marvel.

Tra l’altro il nome Global Resource Systems è legato ad un’altra società, che operava dalla stessa posizione circa una decina di anni fa, e che era stata al centro di accuse molto gravi di spamming tramite email. Quello che cambia fra le due società è solo la forma delle stesse. Che ci sia un legame ? Che stesse operando già allora per il Dipartimento dell Difesa? Insomma un grosso mistero inqueitante.

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!
PayPal