analisi e studi posted by

Le balle sui 172 miliardi del Recovery Fund. Solo propaganda. Ecco i numeri reali (di G. PALMA)

Oggi la Commissione europea ha proposto per l’Italia – nel programma di Recovery Fund – tra i 153 e i 172 miliardi, di cui 81 a “fondo perduto” e il resto come prestiti da restituire (se fossero 172 miliardi, il prestito sarebbe di 91). Il nostro Paese sarebbe quello che riceverebbe la somma più alta dell’intero piano di aiuti. Urla di giubilo tra gli eurofanatici e i membri del governo, ben sostenuti da un’accurata propaganda dei media.

Iniziamo a vedere, in due punti, come stanno davvero le cose.

Primo punto. Perchè la proposta della Commissione europea diventi realtà servono ancora due passaggi: l’approvazione del Parlamento europeo e quella del Consiglio europeo. In quest’ultimo occorre però l’unanimità (l’Olanda ha già detto no), quindi – alla fine delle trattative – bisogna vedere cosa resta.

Ma la mossa della Ue – probabilmente oggetto di un accordo tra Conte e Gentiloni – è abile: serve adesso per far votare in Parlamento ai 5Stelle il pacchetto che prevede, tra le altre misure, anche il MES.

Secondo punto: il cosiddetto contributo “a fondo perduto” sarà finanziato col prossimo bilancio pluriennale della UE, dunque prima versiamo e poi vi attingiamo. Quindi proprio “perduto” non è, anche perché aumenterà la nostra contribuzione annua al bilancio europeo.

Se anche il contributo a “fondo perduto” restasse di 81 miliardi, tolto quello che verseremo nel bilancio comunitario, ci resterebbero solo 26 miliardi. Meno del MES.

La conferma arriva anche dalle parole dell’ex ministro Carlo Calenda, europeista convinto e certamente contento per l’impegno della Commissione europea, che dalla trasmissione della Gruber parla di 26 miliardi netti “a fondo perduto” in 5 anni, definendo una speculazione della stampa l’annuncio dei 172 miliardi: https://www.liberoquotidiano.it/news/politica/22869506/carlo-calenda-otto-mezzo-recovery-fund-170-miliardi-italia-speculazione-stampa-primi-soldi-2021.html

In pratica, al netto della propaganda governativa e dei media e al netto della nostra contribuzione al bilancio Ue, siamo di fronte a poco più di 5 miliardi l’anno a “fondo perduto”, a partire dal 2021. Una cagatina di mosche. Tutto il resto saranno prestiti da restituire. I 172 miliardi sono una vera e propria trovata pubblicitaria della stampa e delle televisioni.

A svelare l’inganno ci pensa anche Christian Odendahl, capo economista del Centre for European Reform, che su twitter conferma che dagli 82 miliardi “a fondo perduto” per l’Italia, vanno sottratti 56 miliardi di nostra contribuzione al bilancio Ue. Insomma, netti sono 26 miliardi in 5 anni: quasi niente.

Questi i numeri, ad andarci bene. Sempre che l’Olanda e gli altri Paesi del Nord Europa non tentino, in seno al Consiglio europeo, a dare il loro ok solo su un accordo a ribasso.

Qui di seguito un mio VIDEO su facebook col quale spiego, in poco più di 2 minuti, come stanno veramente le cose:

#RecoveryFundIn poco più di 2 minuti eccoVi spiegato il piano proposto ieri dalla Commissione europea.All'Italia 172 miliardi, di cui circa 82 "a fondo perduto"? Balle! Ecco come stanno veramente le cose, al netto della tifoseria acritica dei finti europeisti. In buona sostanza è una efficace trovata pubblicitaria per convincere il #M5S a votare il pacchetto che comprende il #MES.

Gepostet von Giuseppe Palma am Donnerstag, 28. Mai 2020

Siamo di fronte all’ennesima presa in giro di un popolo allo stremo delle forze.

Giuseppe PALMA

*** *** ***

Consigli letterari:

di Paolo Becchi e Giuseppe Palma, “DEMOCRAZIA IN QUARANTENA. Come un virus ha travolto il Paese“, Historica edizioni.

Qui i link per l’acquisto:

http://www.historicaedizioni.com/libri/democrazia-in-quarantena/

https://www.ibs.it/democrazia-in-quarantena-come-virus-libro-paolo-becchi-giuseppe-palma/e/9788833371535

https://www.mondadoristore.it/Democrazia-quarantena-Come-Giuseppe-Palma-Paolo-Becchi/eai978883337153/

https://www.libreriauniversitaria.it/democrazia-quarantena-virus-ha-travolto/libro/9788833371535

https://www.amazon.it/Democrazia-quarantena-virus-travolto-Paese/dp/8833371530/ref=mp_s_a_1_1?dchild=1&keywords=democrazia+in+quarantena&qid=1589012236&sr=8-1


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed