attualita' posted by

LA STRANA SCELTA DI TRUMP PER IL CAPO DEL CONSIGLIO ECONOMICO

Strana e bizzarra scelta di Trump per il ruolo di capo del suo Consiglio dei consulenti economici: Kevin Hassett.

Un tipetto niente male, un tizio che considera non veritiera la crisi dei lavoratori da globalizzazione:

forse per giustificarla, e al contempo vorrebbe risolvere il problema del disoccupato dandogli comunque un lavoro di ultima istanza al fine di evitare che diventi TELEDIPENDENTE o che se ne vada a SPACCIARE DROGA!

Egli afferma, difatti:

“Work provision keeps people’s work ethic strong, preventing them from developing the habits of couch potatoes during a long spell of unemployment. As Hassett has eloquently explained, it’s cheaper than either unemployment benefits or welfare, since the people getting government money are creating value. And it keeps people out of black-market activities like drug sales. It probably even makes men more attractive in marriage markets. Fortunately, there’s plenty of blue-collar work to be done in the U.S. — infrastructure repair, urban renewal, replacement of old buildings with nicer newer ones.”

La cui traduzione è:

Fornire lavoro in ultima istanza mantiene nei lavoratori un’etica forte, impedendo loro di sviluppare le abitudini dei teledipendenti a causa di un lungo periodo di disoccupazione. Garantire lavoro di ultima istanza è più conveniente che erogare sussidi di disoccupazione dal momento che le persone stanno creando valore. La gente viene mantenuta fuori delle attività tipiche del mercato nero (come le vendite di droga o altro). Si rendono, probabilmente, gli uomini anche più attrattivi nel mercato del matrimonio. Per fortuna, c’è un sacco di lavoro manuale da fare negli Stati Uniti – la riparazione delle infrastrutture, il rinnovamento urbano, la sostituzione di vecchi edifici con nuovi edifici più recenti e più belli.

Tutte belle cose, se non fosse che egli è anche sostenitore del FREE TRADE!

Chissà come farà Trump a mantenere le sue promesse, specialmente quelle alla RUSH-BELT?

Vedremo!

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog