Euro crisis posted by

LA METAMORFOSI DI GIGGINO IN LUIGI KATAINEN

E fu così che Di Maio, dopo aver preso i voti degli ANTIEURO, improvvisamente cambiò atteggiamento al punto da essere soprannominato LUIGI KATAINEN.

Nell’articolo dell’Huffington Post:

Viene riportato quanto segue:

“Ha aperto le danze ieri Di Maio: “Prima di parlare di sforamento del deficit bisogna procedere alla spending review”. Sorprendendo il Pd al punto tale che alcuni capannelli l’hanno ribattezzato Luigi Katainen, dal cognome del vicepresidente della Commissione Ue, considerato tra i più ferrei alfieri dell’austerità. La capogruppo a Strasburgo Patrizia Toia ha ironizzato: “Tra un po’ Di Maio lo supererà. Per rassicurare l’Ue fa preoccupare noi: ormai parla come un falco del rigore”.”

La capogruppo Patrizia Toia lo ha soprannominato LUIGI KATAINEN!

Già si erano tirati indietro sul REDDITO DI SCHIAVITÙ:

“…..per i più poveri c’è già il reddito di inclusione che quando sarà a regime arriverà a 2,5 milioni di famiglie. E visto che il M5S calcola il reddito di cittadinanza per 2,7 di famiglie, più o meno i numeri sono quelli, si tratterebbe solo di attuare il trasferimento degli uffici che seguono la pratica: dai comuni ai centri per l’impiego”

QUINDI PRENDERANNO IL REDDITO DI INCLUSIONE RENZIANO E SPOSTERANNO LA SUA GESTIONE DAI COMUNI AI CENTRI PER L’IMPIEGO (facendolo proprio):

ma neanche sforare il 3%:

Questo partito è quanto più di meschino sia mai apparso sulla faccia del pianeta terra assieme a Syriza di Tsipras.

Ha ragione Luigi Di Mario:

Rimpiangeremo IL SALSICCIAIO.

Ad maiora.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog