attualita' posted by

La Francia vieta i «Lupi Grigi» turchi sul proprio territorio

Il governo francese ha annunciato lunedì il divieto di permanenza sul territorio francese  per il gruppo ultranazionalista turco dei “ Lupi Grigi ”, l’ultima fase  della faida in corso tra Parigi e Ankara, scatenata dopo i due attacchi terroristici del mese scorso che hanno coinvolto raccapriccianti decapitazioni e attacchi di coltello. sui cittadini francesi.

Il ministro degli Interni francese Gérald Darmanin ha rilasciato la dichiarazione ufficiale che vieta il gruppo ultranazionalista, secondo l’Afp. Darmanin ha definito il gruppo “particolarmente aggressivo” e ha detto che la legge che lo vieta sarebbe stata presentata mercoledì al gabinetto francese.

Si ritiene che giorni fa i Lupi Grigi fossero gli organizzatori di  marce in due città francesi dove folle in gran parte turche dichiararono di “cercare armeni”. Alcuni titoli dei media hanno sottolineato che i nazionalisti turchi stavano “dando la caccia” agli armeni in connessione con le tensioni legate alla guerra in corso nel Nagorno-Karabakh.

I Lupi Grigi sono un’organizzazione nazionalista turca, che si è impegnata nel sostenere le politiche pan ottomane di Erdogan. Sono considerati al limite della legge anche in Germania, dove si pensò di bandirli, ma il loro peso politico nella comunità turca è notevole per cui la Merkel, alla fine , ci ha rinunciato. Ora il bando francese viene a mettere in difficoltà la Merkel che si trova a gestire una comunità turca molto grande, con un forte rischio per l’ordine pubblico in un momento moto delicato. le scelte fatte in passato iniziano ad avere delle conseguenze, e potrebbero essere non positive.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito