attualita' posted by

La Commissione vuole il potere di sequestrare i beni a chi viola le sanzioni con la Russia!

La Commissione europea ha proposto di rendere reato la violazione delle sanzioni UE contro la Russia, rendendo più facile per il blocco la confisca dei beni di persone e aziende che eludono le sanzioni. Questa proposta è stata fatta il 25 maggio, mercoledì.

Le proposte odierne mirano a garantire che i beni delle persone e delle entità che violano le misure restrittive possano essere effettivamente confiscati in futuro“, ha dichiarato la Commissione europea in un comunicato.

La confisca è, nei paesi UE, ma massima misura e in molte legislazioni viene a cozzare contro i diritti costituzionalmente garantiti.

La violazione delle sanzioni contro la Russia è attualmente un reato in 12 Paesi dell’UE. In 13 Paesi dell’UE è un una violazione penale  o amministrativa, e due membri dell’UE lo considerano solo un reato amministrativo.

La proposta di mercoledì renderebbe l’elusione delle sanzioni russe un grave reato penale in tutti i 27 Paesi dell’UE. Ciò significherebbe che l’UE potrebbe confiscare, o far confiscare, i beni di chiunque abbia contribuito a facilitare l’elusione delle sanzioni, compresi avvocati e banchieri.

Inoltre, secondo la Reuters, “la nuova legge dell’UE, che deve essere approvata all’unanimità da tutti i governi dell’UE e ottenere la maggioranza del Parlamento europeo, penalizzerebbe anche coloro che aiutano a infrangere le sanzioni, come gli avvocati o i banchieri che lavorano con coloro che aggirano le restrizioni“.

Prevediamo che questa norma, se applicata, creerà una marea di ricorsi nei singoli stati per il contrasto fra la legislazione di tutela dei diritti personali a livello nazionale e quella europea.

L’UE sta anche valutando la possibilità di vendere i beni di persone già sottoposte a sanzioni, tra cui miliardari russi, per utilizzare i fondi per la ricostruzione  dell’Ucraina.

Il Presidente Biden sta cercando di ottenere un potere simile, ma il governo federale che sequestra proprietà private senza un giusto processo è una chiara violazione del Quarto Emendamento. Quindi la Commissione si sta esaltando ad un potere assoluto degno delle autocrazie! Poi parlano male di Putin.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal