attualita' posted by

JACQUES SAPIR CELEBRA IL GENDARME EROE, E CONDANNA MACRON E LA GUERRA DA UN ANTISLAMISMO INESISTENTE

 

Cari amici,

come sempre Jacques Sapir mette il dito nella piaga dell’ipocrisia del governo Macron, prono verso i poteri forti. L’economista francese inizia con un giusto omaggio al tenente colonnello Arnaud Beltrame , che si è volontariamente sostituito ad un ostaggio del terrorista assassino a Trebes, finendo ucciso a sangue  freddo.

 “Il y a, dans ce geste d’humanité de la part du lieutenant-colonel Beltrame, chef exemplaire qui avait préparé ses hommes à ce type de prise d’otages, quelque chose qui dépasse notre simple condition humaine et qui impose le respect. Cet homme a marché à la mort les yeux ouverts pour que d’autres vivent.”

C’è qualcosa, nel gesto d’umanità da parte del tenente colonnello Beltrame, capo esemplare che aveva prrparato suoi uomini a queste crisi con ostaggi, qualcosa che va oltre la nostra semplice condizione umana e che impone rispetto. Quest’Uomo ha marciato verso la morte con gli occhi aperti, affinchè altri potessero vivere” 

Non credo che si possano usare parole migliori per omaggiare l’eroico gendarme, ma Sapir non si ferma qui e coglie, dopo gli attentati del Bataclan, di Nizza, di Charlie Hebdo, il senso di abbandono dei francesi da parte del governo verso una finanza sempre più aggressiva e verso un islamismo aggressivo. La politica economica e sociale di Macron non fa nulla contro l’islamismo, ma , al contrario, si dà molto da fare verso una minaccia “Antislamica” che, in realtà non esiste, se non nella propria propaganda, e che si converte, tout court, in una compiacenza anche verso i suoi rami più radicali, quelli che letteralmente puntano verso il genocidio.

Perchè l’antislamismo è un mito che non esiste, ma che viene combattuto  da Macron come mostrano i dati presentati da Sapir:

2016 et 2017

2016 2017
Azioni contro i musulmani 67 72
Minacce contro i musulmani 118 59
Totale 185 131
Azioni contro gli ebrei 77 97
Minacce contro gli ebrei 258 214
Totale 335 311
Altre azioni 84 85
Altre micacce 524 433

Cifre fornite dal Service Central du Renseignement Territorial (SCRT).

Gli atti antislamici sono pochi, in calo e probabilmente con un rapporto di fra le otto e le dieci volte inferiori a quelli che avvengono nei confronti degli altri attori, e , diciamolo, spesso da parte dei musulmani. Eppure il governo Macron si rifiuta di prendere le necessarie azioni nei confronti degli estremisti, quali:

  1. Chiusura delle moschee dove si predica l’odio con espulsione degli Imam, dove questi siano stranieri, o loro interdizione se francesi;
  2. Interdizione  di propaganda alle alle organizzazioni  che predicano contro i diritti costituzionali, soprattutto quelli riguardanti l’uguaglianza fra  uomo e donna;
  3. Interdizione della propaganda delle organizzazioni che predicano contro i diritti costituzionali, sia che avvenga per video, scritto o per segni espliciti.

Dall’originale: https://www.les-crises.fr/russeurope-en-exil-trebes-et-lattentat-de-trop-par-jacques-sapir/


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog