attualita' posted by

Innocenti feriti all’arma bianca a Parigi. Proprio vicino a dove era Charlie Hebdo, Crisi ed estremismo faranno il caos in Europa

Un attentatore munito di mannaia ha ferito gravemente 5 persone a Parigi, tre molto leggere,  non lontano da dove si trovava Chalie Hebdo, La persona è quindi stata arrestata, e, come si deve ad un terrorista in incognito, non era nelle liste sotto controllo da parte della polizia. Successivamente un’altra persona è stata fermata, sempre collegata allo stesso reato.

Questo fatto può essere legato con il fatto che Charlie Hebdo ha ripubblicato le famose vignette su Maometto, considerate blasfeme, proprio a fine settembre. Poco tempo in Svezia vi è stata una vera a propria rivolta, con tanto di incendi e scontri con la polizia, perchè alcuni personaggi di un partito libertario avevano  bruciato un Corano. Purtroppo l’Europa si trova ad un incrocio molto pericoloso: da un lato ha aperto l’accesso ad una migrazione musulmana, che, combinando elementi religiosi e sociali, viene a trovarsi spesso in una posizione di estremismo e, francamente , di intolleranza. Dall’altro un’Europa talmente laica dal non credere più in nulla, anzi dal provare spesso un po’ di fastidio verso chi prova ancora qualcosa, ma l’Europa è anche la terra in cui il sacro, da secoli, è spesso preso in giro.

Un  quartiere già colpito dalla tragedia del 2015 ha vissuto un’altra grave situazione di tensione, con tutto blindato e perfino 6 stazioni della metro chiuse. La stampa francese fa finta di non sapere perchè sia successo questo, che tutto sia stato causato dal solito “Pazzo”, ma dovremmo chiederci se non siamo noi i pazzi a non capire cosa sta succedendo. Non potendo eliminare la questione religiosa, dovremmo agire almeno per eliminare quella sociale, permettendo la nascita dell’ipotesi di una convivenza pacifica, ma siamo troppo chiusi in una rigidità mentale per cui ogni spesa sociale sono soldi buttati via. Invece sono forse i soldi meglio spesi, perchè costruiscono la pace sociale, ma chi dorme nella bolla dorata di Bruxelles, protetto dalle guardie private, non se ne rende conto.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed