attualita' posted by

In Germania gira la “Lista della morte” per i parlamentari che han votato il lockdown

L’Ufficio federale di polizia criminale (BKA) ha avvertito i gruppi parlamentari che minacce di morte contro tutti i parlamentari stanno circolando su Internet tramite il servizio di messaggistica Telegram, che ha votato la scorsa settimana per modificare la legge federale sulla “Protezione dalle infezioni”, che ha aumentato i poteri federali sul lockdown. Il documento con la designazione “Lista della morte dei politici tedeschi” è distribuito su Telegram.  Questa lista è stata resa nota ai parlamentari lunedì scorso.

“Vi preghiamo di contattarci immediatamente se notate qualcosa direttamente o nel vostro ambiente”, è il consiglio dato dalle forze dell’ordine, consigliando in questo caso si avvisare immediatamente il BKA.

Nella lista c’è anche il politico della SPD Karamba Diaby. “Prendo sul serio le minacce, ma non troppo”, ha detto a Tagesspiegel. Le autorità di sicurezza dovrebbero ora chiarire chi c’è dietro.  “Io e la mia squadra non saremo intimiditi”.

La crisi del covid-19 ha estremizzato e radicalizzato la lotta politica anche in Germania, con fronti opposti che si affrontano duramente. La legge che ha scatenato l’ira dei violenti è la recente modifica alla “Legge di sicurezza sanitaria” che ha aumentato fortemente i poteri federali nell determinazione e nella gestione degli stati di emergenza, limitando il peso dei singoli Land. Già durante il suo voto vi erano state grandi manifestazioni a Berlino sfociate in scontri.

Nel frattempo, il BKA sta esaminando la “Lista dei morti” e sottolinea che altre liste simili sono apparse su Internet in questo contesto. Il BKA non vede alcuna minaccia per i membri del Bundestag tedesco, per lo meno attuale, ma ha comunque Intensificato controlli ed indagini.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal