attualita' posted by

il ministro degli esteri tedesco Baerbock, ovvero la sindrome del Bunker che assilla la Germania

Cosa differenzia gli italiani dai tedeschi? La “Sindrome del Bunker”: quella per cui una decisione o una posizione diventano assolute e immutabili a dispetto di qualsiasi cosa succeda, della base erronea su cui sono state prese le decisioni e dell’evoluzione degli eventi. La chiamo “La sindrome del bunker” perché nella seconda guerra mondiale l’Italia e, alla fine, perfino il Giappone valutarono rese più o meno assolute, a fronte di una situazione militare insostenibile, mentre la Germania hitleriana permaneva nella sua posizione sino alle estreme conseguenze, cioè sino al bunker di Berlino e al suicidio di Hitler e Goebbels, rifiutando qualsiasi valutazione della situazione reale e mostrando il massimo disprezzo per il futuro del proprio popolo.

Questa situazione sembra non risolta in Germania: come potete sentire il Ministro degli esteri tedesco, la Verde Annalena Baerbock, afferma al forum di Praga, tenutosi in questi giorni, che, nonostante quello che pensa la maggioranza dei tedesca,  anche se i cittadini tedeschi scendessero il piazza  affermando di non poter pagare le bollette, il governo comunque non interromperebbe le sanzioni.

Come i Verdi tedeschi sono legati ad assurde pretese ambientalistiche, ora sono legati a sostenere una situazione di sanzioni contro la Russia, l’ex principale fornitore energetico tedesco, a qualsiasi costo, anche ai danni e contro la volontà del proprio popolo.  Una situazione che ricorda perfettamente l’aprile 1945, gli ultimi giorni ne bunker, e che i tedeschi sicuramente stanno vivendo con la stessa angoscia. Perché per la signora Baerbock quella delle bollette e della miseria energetica può non essere un problema secondario e lei, che viene da un famiglia borghese, può permettersi di pagarle, ma cosa diciamo a quella fetta di classe media che ora diventa povera? Che deve morire per Kiev?

Allo stesso modo cosa diremo ai poveri italiani quest’inverno? Che devono morire per Kiev?


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!
PayPal