attualita' posted by

Il marchio della bestia esiste ed è stato brevettato, da Microsoft

Ed è li che si avverò la profezia biblica:

Apocalisse 13,16-18
16 Faceva sì che tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi ricevessero un marchio sulla mano destra e sulla fronte; 17 e che nessuno potesse comprare o vendere senza avere tale marchio, cioè il nome della bestia o il numero del suo nome.  Qui sta la sapienza. Chi ha intelligenza calcoli il numero della bestia: essa rappresenta un nome d’uomo. E tal cifra è seicentosessantasei. (666)

Questa volta come finisce?

In questa guerra totale ai popoli, l’Italia è il bersaglio numero uno, sia per il fatto di essere la culla della nascita della partita doppia, della cambiale e della banca – avremmo tutti gli strumenti per uscire da questa matrix monetaria –  sia per il fatto di essere la culla del cristianesimo, religione che l’elite ha preso di mira perché un (vero) cristiano,  che sia credente, praticante o semplicemente di cultura cristiana, mai si lascerebbe mettere il microchip sotto pelle per pagare, gli ricorderebbe troppo il marchio della bestia. (Non si spiega altrimenti questo accanimento contro le onoranze funebri, la chiusura delle chiese, la sospensione delle messe e questo obbligo generalizzato alla cremazione.)

Eppure è proprio questo che il deep state del mondo ha in mente.

E  a tal proposito recentemente, il 26 marzo 2020, è stato pubblicato un brevetto dalla Microsoft Technology Licensing LLC  (Washington) all’Ufficio dei brevetti statunitense (dossier presentato il 20 giugno 2019) così intitolato:

(FR) SYSTÈME DE CRYPTOMONNAIE UTILISANT DES DONNÉES D’ACTIVITÉ CORPORELLE

Una cripto valuta che utilizza i dati delle attività corporee.

Si tratta di un sistema di “mining” che invece di utilizzare le capacità computazionali di una macchina, utilizza il “lavoro” del corpo  umano come “sottostante” per creare la moneta.(1)
(Nel mondo della blockchain si utilizza l’immagine della miniera d’oro per esaltare dogmaticamente la moneta aurea, merce, come sistema perfetto. Niente di più falso)

La descrizione recita:

L’attività del corpo umano associata a un compito fornito ad un utente può essere utilizzata in un processo di mining di una cripto valuta. Un server può fornire un compito al dispositivo di un utente ad esso collegato per comunicare. Un sensore collegato o incluso nel dispositivo dell’utente può rilevare l’attività corporea dell’utente. I dati relativi all’attività corporea possono essere generati in base all’attività corporea rilevata dall’utente. Il sistema di cripto valuta della presente invenzione, che è collegato per comunicare con il dispositivo dell’utente, può verificare se i dati di attività corporea dell’utente soddisfano una o più condizioni definite dal sistema, premiando l’utente i cui dati dell’attività corporea siano stati verificati, con un premio in cripto valuta.

Si tratta in altre parole di assegnare dei compiti al capo di bestiame che nel corso della loro esecuzione verranno controllati  da un dispositivo – con sensore – che ne misurerà i parametri corporali (cfr. qua): riceveranno in premio la cripto solo se avranno effettuato il “lavoro”. Si tratta di sostituire le attività computazionali delle macchine, per il mining, con le attività umane corporee associate a un compito assegnato a un utente in un sistema di moneta digitale.

Il mining – letteralmente “minare” – è quel processo grazie al quale vengono creati nuovi bitcoin e cripto monete, e le transazioni vengono trasferite in rete: si tratta di un sistema di calcolo che normalmente richiede macchine estremamente efficienti per risolvere problemi di algoritmi che consentano la proof of work, cioè il collaudo del lavoro di calcolo e l’autorizzazione della transazione. Nella descrizione dell’invenzione brevettata, la rilevazione dei dati corporei viene vantato come un metodo efficace per sostituire il costoso processo di mining con l’attività fisica dell’utente. Molto più economico!!! Vuoi mettere?

In altre parole è come avere un guinzaglio a sensore che verifica se il nostro corpo sta lavorando. O come essere una mucca con uno spremilatte attaccato alla mammella. Il sistema del bastone e della carota raffinato con la tecnologia dei sensori e del digitale…applicato al bestiame umano.

E cosa si intende per lavoro e attività corporea? Solo un esempio: “Un’onda cerebrale o il calore del corpo emesso dall’utente quando effettua il compito richiesto da un fornitore di informazione o di servizi, come ad esempio guardare una pubblicità o utilizzare alcuni servizi internet (…)”.

In un paragrafo della descrizione si illustra che cosa si intende per attività corporea dell’utente. 

“L’attività corporea può includere, ad esempio, in modo non esauriente, una radiazione emessa dal corpo umano, le attività cerebrali, i flussi umorali corporei (ad esempio, il sangue), l’attività o il movimento di un organo, il movimento fisico o qualsiasi altra attività che può essere rilevata e rappresentata per immagini, onde, segnali, testi, numeri, gradi o in qualsiasi altra forma di informazione o dato.”

E poi, vi è la descrizione delle onde cerebrali in uno scenario spaventoso che lascia immaginare situazioni di condizionamento del pensiero totale.

“Esempi di radiazione corporea emessa da un corpo umano può includere calore radiante del corpo, la pulsazione o l’onda cerebrale. Le onde cerebrali comprendono, ad esempio, in modo non esauriente:

(i) le onde Gamma coinvolte per l’apprendimento o compiti mnemonici,

(ii) le onde Beta coinvolte nel pensiero logico e o nel pensiero cosciente,

(iii) le onde Alpha che possono essere connesse ai pensieri del subconscio,

(iv) le onde Theta che possono essere collegate a pensieri che comportano emozioni crude  e profonde,

(v) le onde Delta che possono essere coinvolte nel sonno o nel rilassamento profondo, e

(vi) l’elettroencefalogramma (EEG) che può essere misurato per valutare l’attività elettrica del cervello come nel caso di concentrazione profonda.”

Per dire, in questo sistema si può costringere l’utente, condizionandolo con il premio, a qualsiasi tipo di comportamento cerebrale, anche inconscio o emotivo, in un tecnologico sistema di lavaggio e condizionamento del cervello. E continua nello scenario di controllo totale:

Esempi di movimento corporeo possono comprendere la roteazione degli occhi, i movimenti facciali o di qualsiasi altro movimento muscolare. Inoltre l’attività cerebrale può essere rilevata utilizzando  fMRI, che misura l’attività cerebrale rilevandone i cambiamenti associati al flusso sanguigno. Questa tecnica si basa sul fatto che il flusso sanguigno cerebrale e l’attività neuronale sono connessi. Quando un’area del cervello è attiva, il flusso sanguigno in quell’area aumenta.”

Un vero e proprio sistema di spionaggio e di condizionamento del pensiero attraverso un sensore che sarà inserito in uno smart, in un pc, in un tablet o in qualsiasi altro dispositivo di archiviazione di memoria, come un microchip sottopelle.

Microsoft, la società di Bill Gates, che controlla l’OMS e l’associazione GAVI, alleanza dei vaccini, e che sta preparando il mondo all’idea di vaccinare 7 miliardi di persone, magari con cerotti a inchiostro speciale che hanno speciali sensori, ha finanziato anche la simulazione della pandemia organizzata dalla Bloomberg John Hopkins School of Public Health a ottobre del 2019.

Da quando è nata la moneta, la guerra è sempre stata un pretesto per fare quel reset-tabula rasa che non si fa più dai tempi dei babilonesi – il giubileo del debito – come occasione per cancellare crediti morosi, e grazie al bottino, ripartire con il debito dei paesi invasi a vantaggio degli invasori. Questa è una guerra non convenzionale che il deep state mondiale ha dichiarato contro l’umanità per traghettarla verso la moneta digitale microchip, di cui l’app Immuni è solo un antipasto.

Bill Gates ha dichiarato in questi giorni che nella fase 2 per potere circolare dovremo essere muniti di un certificato vaccinale, quindi nel frattempo i vari emissari di Bill Gates in Italia, membri della Task Force, Di Maio, ecc, ripetono come pappagalli che non ritorneremo alla normalità completa senza un vaccino e che nel frattempo, dobbiamo abituarci a essere completamente rintracciabili.

Il metodo di governo è il ricatto, la minaccia e la violenza. Il ricatto della fame a un paese rinchiuso in casa, con le attività sospese per il 90% e contrariamente agli altri paesi, non risarcito. Ci dicono che l’app  è volontaria, ma poi ci dicono che senza di essa non possiamo circolare. E così sarà per l’imposizione della cripto basata sulle attività corporee: se non “lavori” non sei “premiato” e quindi non mangi.

Chi ha depositato il brevetto e gli ha assegnato un numero, vuoi per umorismo vuoi per cabala, ha apposto proprio il numero 060606:

Ma com’è che si dice? Non praevalebunt?

Nforcheri 21/04/2020

Riferimento del brevetto: https://patentscope.wipo.int/search/en/detail.jsf?docId=WO2020060606

************************************************************************************************************

(1) Il mining è il procedimento di convalidazione delle transazioni sulla blockchain tramite la capacità di elaborazione e di calcolo di potenti macchine/pc. Il mining, consentendo di risolvere delle operazioni di calcolo, consente di ottenere la proof-of-work, cioè la prova del lavoro effettuato per potere iscrivere in modo crittografico la nuova moneta o transazione.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed