attualita' posted by

IL GOLPETTO RAGGIN-GRILLINO per seppellire definitivamente i Cinque Stelle

Gli iscritti alla piattaforma Rousseau stanno, in queste ore, mettendo la parola FINE al Movimento Cinque Stelle vero, quello votato  da milioni di italiani perchè nuovo e pulito, e lo stanno sostituendo con l’ennesimo partitino di sinistra, la solita LeU o Articolo ! he appoggia il solito nucleo onnipotente del deep state italiano.

Il cambiamento avviene attraverso un voto apparentemente secondario, quello sul terzo mandato a Virginia Raggi ed il permesso di allearsi on il PD per le importatissime elezioni romane.

Con il terzo mandato si estende la truffaldina versione del “Mandato zero” e quindi si cancella quello che era uno dei principi guida del Movimento: il fatto che gli eletti fossero tutti uguali ed intercambiabili. quindi nessuno poteva accampare il diritto a fare della politica una carriera ed una attività. Invece oggi si vota perchè, come nella Fattoria degli Animali di Orwell, “Tutti sono uguali, ma qualcuno è più uguali degli altri”, quindi a diritto di avere un terzo mandato, anzi un mandato zero, poi chissà anche un quarto mandato, oppure un mandato -1, se vogliamo credere a queste finzioni penta-stellate. Perchè la Virginia è “Più Uguale degli altri”, quindi può mandare il povero cavallo al macello, per chi ricorda la storia orwelliana. Dove il cavallo sono gli elettori e gli ideali pentastellati.

Quindi il secondo voto, quello sull’alleanza con il PD, che fa parte delle trame di potere di Beppe Grillo: puntando ormai ad un partito “Progressista” insieme al sindaco i Milano Sala (e magari quello di Bergamo Gori e Bonaccini), scambia Roma con Milano, prendendo , anzi pretendendo , l’appoggio sulla Città Eterna in cambio di quello dei Cinque Stelle al Nord. Cosa c’è di diverso fra questi giochetti grilleschi e quello che facevano, a suo tempo, PDL e PDmenoL,? NULLA. Come nella fattoria egli animali i maiali alla fine diventano identici agli uomini e sono indistinguibili dagli stessi, ormai i grillini sono diventati  uguali al peggio della politica politicante e ne sono diventati indistinguibili.

L’unico piccolo pudore rimasto è nel cercare di fare questo cambiamento con il minor clamore possibile, nel momento dell’anno in cui tutti sono impegnati nelle pratiche delle vacanze agostane, ancorchè povere ed un po’ tristi.  Si fa tutto di nascosto, tanto poi la magia di Casaleggio  compirà il miracolo e la Raggi verrà incoronata con una percentuale da far invidia la democratico Lukashenko. Alla fine la Bielorussia, come la Cina, è un esempio di democrazia per Grillo….


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed