attualita' posted by

IL FALCHETTO NELLA GABBIA

Ieri alle 14 e 30 ora di Roma, tutti con il naso all’insù per veder volare il falco che alza gli interessi dei prestiti della banca centrale (USA) ed invece nel cielo sono un grande ammasso di nuvole deflazionarie.

Ed allora cosa c’è di meglio che un freddo grafico come quello qui sotto, inflazione nemmeno l’ombra, tutto oscilla sulla parità da anni. Che fare?

Non c’è nulla da fare, ce lo insegna il Giappone, in ogni caso si può stare bene anche così, non è che i Giapponesi si stracciano le vesti, anzi a forza di Abenomics, sono ritornati quasi alla piena occupazione.

Anche questa volta i falchi della Fed rimangono chiusi nella gabbia in attesa che il lavoro rientri in USA, ma ci andrà del tempo.

 

 

L’importante è che la banca centrale faccia l’interesse del cittadino, quella del sol levante pare agisca secondo quella politica, ed ora anche quella Americana, sotto l’influsso del nuovo presidente, nonostante ad ovest ci siano voci discordanti nel cortile della cassaforte centrale.

E da noi?

Niente, non abbiamo neppure la banca centrale, abbiamo, invece, di fronte la storia e nessuno vuole leggerla, 69 monete uniche, tutte fallite una dopo l’altra…. inesorabilmente, (vedi tabella sotto) ci sarà un motivo?

 

Attendiamo che il destino si compia

Alice Roberto

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog