attualita' posted by

IL DISCORSO DI PUTIN SULLA NUOVA ERA DI COLLABORAZIONE CON TRUMP

Putin ha parlato contro l’epidemia di reti pedofile che hanno preso il controllo degli Stati Uniti, del Regno Unito e di altre nazioni occidentali: la cultura in Occidente viene manipolata da “pedofili satanici”.
“L’Europa e l’Occidente prosperano cultura della pedofilia e del satanismo”

Guardando al futuro dopo il suo incontro con il TRUMP, PUTIN ha detto che HANNO PREPARATO LA SCENA PER UNA NUOVA ERA DI COOPERAZIONE che descrive i loro discorsi come una “svolta” e un “enorme passo avanti “.
“La normalizzazione della pedofilia è un chiaro segno di degrado morale che si insinua attraverso l’Europa e l’Occidente ” e “i sostenitori di un liberalismo estremo trascurano il fatto che i problemi politico-militari e le condizioni sociali generali stanno peggiorando, con gran parte del mondo che dimentica il valore della decenza umana di base: molti paesi euro-atlantici stanno rifiutando le loro radici, stanno negando i principi morali e tutte le identità tradizionali, nazionali, culturali, religiose e anche sessuali. Gli eccessi di correttezza politica hanno raggiunto il punto in cui le persone stanno seriamente parlando della registrazione di partiti politici il cui scopo è promuovere la pedofilia”.
Putin ha criticato esplicitamente forme contemporanee di multiculturalismo, definendolo “per molti aspetti un, modello artificiale trapiantato: il multiculturalismo è parte del progetto globalista per raggiungere il dominio globale a tutto campo”(in questo caso attraverso deliberatamente sovvertire l’integrità culturale di una nazione e l’identità – il multiculturalismo come una sorta di cavallo di Troia).
Non meno importante nel discorso di Putin è stata una vasta allusione e una critica feroce del programma del Nuovo Ordine Mondiale, che equivale alla schiavitù globale, come spiega lo stesso Putin:
“Vediamo tentativi di far rivivere in qualche modo un modello standardizzato di un  mondo unipolare e di confondere le istituzioni del diritto internazionale e della sovranità nazionale. Un mondo unipolare e standardizzato non richiede stati sovrani; richiede vassalli . Ciò equivale a 1 rifiuto della propria identità, della diversità data dal Dio nel mondo.”

Ci libereremo, ad maiora.

 

PS: fonte ancbe su

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


2
comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi