attualita' posted by

Il cane legato con la salciccia! Un olandese guida la sottocommissione contro evasione ed elusione fiscale

Oggi verrà formato il sottocomitato parlamentare europeo per la riforma dai sistemi fiscali. Un provvedimento ovvio in una unione profondamente ingiusta nella suddivisione del carico di imposte fra i suoi cittadini, con tre paesi che hanno uno status fi vero e proprio paradiso fiscale. Paesi Bassi, Lussemburgo ed Irlanda applicano regimi tributari incredibilmente laschi rubando, letteralmente, introito fiscale agli altri Paesi. Soprattutto il primo ha non solo un regime fiscale favorevolissimo dal punto di vista non sol dell’aliquota, ma anche dell’esenzione di imposte sugli utili distribuiti e sulle plusvalenze da cessione di quote societarie. Comae riporta il Sole 24 Ore si calcola che i Paesi Bassi siano la sede di 15000  società fantoccio, semplici buche delle lettere fiscali senza nessuna reale attività, senza dipendenti, con flussi finanziari per 4500 miliardi di euro, la cui finalità è solo l’elusione, se non l’evasione, fiscale. I teorici investimenti esteri in Olanda, ovvero i reali capitali sociali li collocati per evadere il fisco, sono pari a 5 volte il PIL del paese.

Ora chi elegge il parlamento europeo a presiedere la commissione FISC? Ovvio, un Olandese, l’onorevole Paul Tang!! Il quale ovviamente andrà contro gli interesse del suo paese, della sua nazione, per aiutare italiani, spagnoli e francesi, ovvio! Appare incredibile, francamente offensiva, la totale insensibilità della maggioranza parlamentare ed il suo cinismo piegato al gioco politico. Naturalmente questa decisione è  stata appoggiata da S&D e PPE, di cui sono garruli membri (termine quanto mai appropriato) il PD e Forza Italia della volpe grigia Tajani. Pero vi assicuro, tutto andrà nell’interesse dell’Europa! Perché, come è noto, il PD agisce nell’interesse dell’Europa, mica dell’Italia…

Leghiamo i cani con le salcicce, o visto quello che accade nella mensa del parlamento europeo, mettiamo i topi a guardia del formaggio. Tutto immersi nell’ipocrisia delle riforme e della “Giustizia sociale”, tutte menzogne per fare gli olandesi ed i nordici più ricchi, e i mediterranei più poveri.

Per terminare: l’Unione minaccia spesso i big del web con la “Digital tax”. Lo sapete che Google utilizzava fino a poco tempo fa uno schema chiamato “Double Irish with a Dutch Sandwich” con il quale si utilizzavano due società irlandesi ed una olandese per far rimbalzare gli utili senza pagare tasse in nessun paese e trasferire gli utili in un paradiso tropicale? Il tutto dentro l’Unione europea. Però il problema è l’idraulico che non vi emette la ricevuta.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed