attualita' posted by

IL 5 G E’ IL NUOVO ETERNIT ELEVATO ALL’ENNESIMA POTENZA? (di Marco Santero

 

 

 

 

 

 

SPLENDIDA SINTESI DEL Prof. e Giurista UGO MATTEI del comitato Rodotà sul fatto che la tecnica deve dimostrare che le innovazioni tecnologiche non sono dannose della salute.

Perché come ben spiega il filosofo Galimberti la tecnica ormai è assurta a divinità intoccabile e infallibile, mentre nella realtà la tecnologia imposta senza le vitali verifiche con l’ONERE DELLA PROVA a carico di chi vuole introdurre una nuova tecnologie.

I settori ormai sono moltissimi e l’impatto per le nuove generazioni sempre più devastanti.

Le cavie devono essere quelle dei laboratori e non dobbiamo essere noi cittadini, in particolare i bambini di oggi e le generazioni future!

La tecnica deve tornare ad essere un ausilio di aiuto agli esseri umani e non strumenti per produrre maggior profitto per le élites e quindi deve tornare ad essere sottoposta alle esigenze primarie umane.

Per non parlare di come il 5 G in Cina viene palesemente usato per un controllo ultra Orwelliano dei cittadini e questo non deve assolutamente passare, perché quello che la Cina sta facendo ad Hong Kong   dimostra che dietro l’aspetto da Winnie the Pooh del dittatore a vita cinese c’è una dittatura spietata, in particolare con le minoranze.

Ottima manifestazione a  Montecitorio per un normale rientro a scuola a settembre.

I danni che sono stati fatti a bambini e ragazzi da questa dittatura sanitaria, creata per permettere ad in governo infame e traditore del paese di restare saldamente al potere in modo autoritario, sono devastanti e si cerca di prolungare lo “STATO DI EMERGENZA”, una norma che era stata creata per eventi eccezionali con danni eccezionali e che dice espressamente che deve essere applicata per una  brevissima durata. Ebbene i danni per bambini e ragazzi sono già stati gravissimi e visto che bambini e ragazzi, come tutti gli altri cittadini sani e in buona salute non hanno avuto alcuna conseguenza dal coronavirus, quindi:

visto che ormai i malati sono pochissimi,

visto che ormai si sa benissimo come curarlo questo virus,

visto che le categorie a rischio ormai sono arcinote e quelle si andrebbero monitorate e tutelate come categoria, in particolare con un’adeguata prevenzione, ma non distruggendo la psiche e le capacità cognitive dei bambini, cioè degli italiani del futuro.

visto che ormai le evidenze sulla prevenzione basata su tenere bassa la glicemia, integrare con vitamina C e Omega 3 in dosi adeguate e fare vita all’aperto per avere il giusto apporto di vitamina D, anche se dai media vengono regolarmente oscurate e gli pseudo scienziati, che sono andati a pagamento nei programmi atti a ingannare in modo seriale i cittadini, targato O.M.S. cioè pro vaccini, farmaci e protocolli sanitari rigidissimi a fini di profitto, dicano che sono fake news queste basilari regole di prevenzione primaria.

visto tutto ciò a quale scopo si dovrebbe prolungare uno stato di emergenza devastante per l’economia e per la salute e la psiche dei bambini perché non si può tornare a scuola a Settembre in modo del tutto normale?

Perché si dovrebbe prorogare uno stato di emergenza senza avere alcuna emergenza che lo giustifichi?

Forse per giustificare un governo che ormai rappresenta meno di un terzo dei cittadini italiani?

Forse per giustificare un’assurda, inutile e criminale adesione al MES?

Siamo davanti ad una serie di abomini e di crimini verso il popolo italiano cui il popolo deve reagire e in particolare le opposizioni devono mobilitare le piazze e impedire la proroga dello stato di emergenza e lo scempio definitivo della scuola italiana.

Altrimenti sono complici anche loro.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed