attualita' posted by

Guadalupa: dopo cinque giorni di scontri per l’obbligo vaccinale imposto il coprifuoco

Militants of the ‘Union generale des travailleurs de Guadeloupe’ UGTG trade union roll tyres as they set up a blockade at the roundabout of Perrin Les Abymes, on the French Caribbean archipelago of Guadeloupe, on November 17, 2021. Militants of the ‘Union generale des travailleurs de Guadeloupe’ UGTG trade union called for strike against mandatory vaccination on November 15, 2021. (Photo by Carla BERNHARDT / AFP)

 

Nel Territorio d’Oltremare francese della Guadalupa è stato imposto il coprifuoco dopo cinque giorni di protesta durissima contro l’imposizione del covid pass ai lavoratori, mentre il governo di Parigi sta inviando dei rinforzi di polizia.

Tutto è cominciato quando il governo ha diffuso la notizia della vaccinazione obbligatoria degli operatori sanitari e i vigili del fuoco e per l’imposizione del Green Pass vaccinale.  I sindacati hanno lanciato lunedì uno sciopero a tempo indeterminato e sono iniziate la proteste in quello che sarebbe un paradiso caraibico.

I manifestanti hanno dato fuoco alle auto e hanno eretto barricate di fortuna lungo le strade. Il video sui social media mostrano la polizia che carica i vigili del fuoco in protesta che hanno usato le manichette antincendio per cercare di respingere gli agenti e pennacchi di fumo che si alzano sui quartieri.

 

Il governo francese ha risposto con il coprifuoco e inviando altri 200 poliziotti sull’isola, dopo che è stato evidente la perdita di controllo sulla situazione.

I manifestanti non sembrano intenzionati a interrompere le proprie proteste, anche perchè ritengono inaccettabile l’imposizione dei obblighi che vengono a cambiare le loro abitudini di vita. Tra l’altro l’imposizione è venuta in un momento in cui l’ondata covid-19 sembrava sotto controllo, e senza misure speciali

 

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal