attualita' posted by

FORSE C’É UNA VERA CRESCITA NEGLI USA: MANCANO I CAMIONISTI.

 

Cari amici,

c’è sempre una certa diffidenza quando vengono annunciati dati relativi alla crescita: in Italia ormai sentimao crescite continue e povertà crescente mescolata a sottoccupazione. La crescita, alla fine, è qualcosa che dovremmo essere in grado di toccare con mano: più aziende che cercano dipendenti, meno gente a bighellonare per strada, più lavori pubblici, più domanda immobiliare, etc. Al contrario l’Europa, e l’Italia in particolare, sono sintomi di numeri, apparentemente buoni, e di realtà desolanti.

Invece negli USA abbiamo dei segnali forti relativi alla crescita economica:

E soprattutto nella manifattura:

Però questa crescita non è solo un elemento apparente, ma acquisisce un aspetto reale, tangibile. Il boom del manifatturiero e dei consumi viene a ripercuotersi su una domanda dei trasporti che, attualmente, sta creando una forte mancanza di camionisti. I giovani non hanno tanta voglia di passare i propri giorni sulla strada ed il risultato è che mancano i camionisti, tanti.

Quando l’offerta è insufficiente, crescono i prezzi, in questo caso il costo de trasporto  per chilometro.

Questa spinta dovrebbe far crescere l’inflazione, cosa normale quando l’economia si surriscalda. Il problema di Trump è che la sua azione economica è stata pro-ciclica, con il rischio che questa spinta sui prezzi sia  eccessiva.

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog