crisi posted by

Disastro Italia: Eurozona ci conferma a febbraio disoccupazione e deflazione.

disoccupato-crisi-460x250
Quante volte su post ed articoli ho spiegato il fenomeno che sta colpendo tutta l’eurozona riassunto in una curva chiamata Phillips? Ovvero il rapporto tra crescita della disoccupazione legato all’avanzamento della deflazione o il rapporto inverso tra aumento disoccupazione e diminuzione tasso inflazione.

Cattura deflazioneerfasewr
Oggi l’Istat ha confermato l’aumento del tasso di disoccupazione al 12.7% , dopo i cali di dicembre e gennaio, legati probabilmente alle assunzioni temporanee del periodo natalizio, mentre il tasso di inflazione si mantiene costantemente in territorio negativo.italy-unemployment-rate (5)
italy-inflation-cpi (3)
Deflazione ed aumento disoccupazione sono proprio necessari per far calare i prezzi al fine di poter esportare di più all’estero nel mercato intra europeo, recuperando quella competitività erosa dall’euro. In sostanza questi due dati sono lo specchio delle politiche mercantiliste volte a distruggere la domanda interna per sperare di conquistare quella estera, riducendo quindi gli squilibri commerciali nazionali.
Il risultato è un susseguirsi a catena su scala europea di deflazione e disoccupazione che sta portando il continente all’autodistruzione economica. La deflazione rappresenta un tasso di interesse reale in più per chi detiene debiti, sia per privati che per lo Stato. E come già mostrato ieri, l’aumento della fiducia delle imprese non è basato su nessun dato economico positivo tangibile così come l’aumento dei contratti legati al Jobs Act, perchè questi rappresentano posti di lavoro che possono essere persi senza nessuna garanzia e neanche di nuovi posti, perchè possono essere il risultato di una transizione di tipologia di contratto. Quindi parliamo di lavoro di qualità scandente, risultato di una politica che verte dal lato dell’offerta, mentre viviamo una crisi da domanda di beni e servizi. Ed il perdurare della deflazione che porta all’aumento della disoccupazione ne sono una prova tangibile, altro che tasso di fiducia delle imprese…

 

1

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog